Testo normativa

Articolo 11 - Incompatibilita’
G.U. 13/1/2015 n. 9

Incompatibilita’

1. Non possono essere componenti delle commissioni censuarie, finche’ permangono in attivita’ di servizio o nell’esercizio delle rispettive funzioni o attivita’ professionali: 
a) i membri del Parlamento nazionale e del Parlamento europeo; 
b) i consiglieri regionali, provinciali, comunali e circoscrizionali e i componenti del Governo e delle giunte regionali e comunali; 
c) coloro che ricoprono incarichi direttivi o esecutivi nei partiti o movimenti politici; 
d) i prefetti; 
e) gli appartenenti al Corpo della Guardia di finanza; 
f) gli appartenenti alle Forze armate ed i funzionari civili dei Corpi di polizia; 
g) coloro che esercitano abitualmente l’assistenza o la rappresentanza di contribuenti nei rapporti con l’Amministrazione finanziaria o con i Comuni nell’ambito di controversie di natura tributaria o tecnico estimativa. 
2. Il componente di una commissione censuaria non puo’ far parte di altre commissioni censuarie. 
3. Non possono essere contemporaneamente componenti della stessa sezione i coniugi, i parenti e gli affini entro il secondo grado.


Articolo 10

Requisiti per la nomina a componente delle commissioni censuarie
Decadenza dall’incarico

Torna all'Elenco Articoli Decreto legislativo 17/12/2014 n. 198