Testo normativa

Articolo 56 quinquies - Modifica all’articolo 112 del testo unico di cui al decreto legislativo n. 385 del 1993
G.U. 21/6/2013 n. 144

ARTICOLO INSERITO DALLA LEGGE DI CONVERSIONE 9/8/2013, N. 98
-----------------------------------------------------------------------------------------

TITOLO II - SEMPLIFICAZIONI
CAPO II - SEMPLIFICAZIONE IN MATERIA FISCALE

Modifica all’articolo 112 del testo unico di cui al decreto legislativo n. 385 del 1993

1. All’articolo 112, comma 7, del testo unico di cui al decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385, e’ aggiunto, in fine, il seguente periodo: «In attesa di un riordino complessivo degli strumenti di intermediazione finanziaria, e comunque non oltre il 31 dicembre 2014, possono continuare a svolgere la propria attivita’, senza obbligo di iscrizione nell’albo di cui all’articolo 106, le societa’ cooperative di cui al capo I del titolo VI del libro quinto del codice civile, esistenti alla data del 1° gennaio 1996 e le cui azioni non siano negoziate in mercati regolamentati, che concedono finanziamenti sotto qualsiasi forma esclusivamente nei confronti dei propri soci, a condizione che:
a) non raccolgano risparmio sotto qualsivoglia forma tecnica;
b) il volume complessivo dei finanziamenti a favore dei soci non sia superiore a quindici milioni di euro;
c) l’importo unitario del finanziamento sia di ammontare non superiore a 20.000 euro;
d) i finanziamenti siano concessi a condizioni piu’ favorevoli di quelli presenti sul mercato».


Articolo 56 quater

Diritto di ripensamento per l’offerta fuori sede nei servizi di investimento
(Interventi straordinari a favore della ricerca per lo sviluppo del Paese)

Torna all'Elenco Articoli Decreto Legge 21/6/2013 n. 69