Testo normativa

Articolo 5 - Facolta' delle Amministrazioni comunali in merito ai limiti di esercizio degli impianti termici
G.U. 27/6/2013 n. 149

Facolta' delle Amministrazioni comunali in merito ai limiti di esercizio degli impianti termici

1. In deroga a quanto previsto dall'articolo 4, i sindaci, con propria ordinanza, possono ampliare o ridurre, a fronte di comprovate esigenze, i periodi annuali di esercizio e la durata giornaliera di attivazione degli impianti termici, nonche' stabilire riduzioni di temperatura ambiente massima consentita sia nei centri abitati sia nei singoli immobili.
2. I sindaci assicurano l'immediata informazione alla popolazione dei provvedimenti adottati ai sensi del comma 1.

 


Articolo 4

Limiti di esercizio degli impianti termici per la climatizzazione invernale
Criteri generali, requisiti e soggetti responsabili per l'esercizio, la conduzione, il controllo e la manutenzione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva.

Torna all'Elenco Articoli Decreto Presidente della Repubblica 16/4/2013 n. 74