Testo normativa

Allegato 1 - Contenuti minimi del corso di formazione per tecnici abilitati alla certificazione energetica degli edifici
G.U. 27/6/2013 n. 149

Contenuti minimi del corso di formazione per tecnici abilitati alla certificazione energetica degli edifici

Durata minima 80 ore  (1)

I Modulo 
La legislazione per l’efficienza energetica degli edifici. 
Le procedure di certificazione. 
La normativa tecnica. 
Obblighi e responsabilita’ del certificatore. 

II Modulo 
Il bilancio energetico del sistema edificio impianto. 
Il calcolo della prestazione energetica degli edifici. Analisi di sensibilita’ per le principali variabili che ne influenzano la determinazione. 

III Modulo 
Analisi tecnico economica degli investimenti. Esercitazioni pratiche con particolare attenzione agli edifici esistenti. 

IV Modulo 
Involucro edilizio: le tipologie e le prestazione energetiche dei componenti; soluzioni progettuali e costruttive per l’ottimizzazione: dei nuovi edifici; del miglioramento degli edifici esistenti. 

V Modulo 
Impianti termici: fondamenti e prestazione energetiche delle tecnologie tradizionali e innovative; soluzioni progettuali e costruttive per l’ottimizzazione: dei nuovi impianti; della ristrutturazione degli impianti esistenti. 

VI Modulo 
L’utilizzo e l’integrazione delle fonti rinnovabili. 

VII Modulo 
Comfort abitativo. 
La ventilazione naturale e meccanica controllata. L’innovazione tecnologica per la gestione dell’edificio e degli impianti. 

VIII Modulo 
La diagnosi energetica degli edifici. 
Esempi applicativi. 
Esercitazioni all’utilizzo degli strumenti informatici posti a riferimento dalla normativa nazionale e predisposti dal CTI.
------------------

(1) Modificato dall'art. 1, DL 23/12/2013, n. 145, convertito, con modificazioni dalla legge 21/2/2014, n. 9.


Articolo 7

Copertura finanziaria

Torna all'Elenco Articoli Decreto Presidente della Repubblica 16/4/2013 n. 75