Testo normativa

Articolo 6 - Disposizioni finali
G.U. 27/6/2013 n. 149

Disposizioni finali

1. Per gli edifici gia’ dotati di attestato di certificazione energetica, sottoposti ad adeguamenti impiantistici, compresa la sostituzione del generatore di calore, l’eventuale aggiornamento dell’attestato di certificazione, di cui all’articolo 6, comma 5, del decreto legislativo, puo’ essere predisposto anche da un tecnico abilitato, la cui disciplina dei requisiti e’ riportata al comma 2, lettera b), dell’articolo 2, dell’impresa di costruzione ovvero installatrice incaricata dei predetti adeguamenti. 
2. Le disposizioni di cui al presente decreto sono modificate e integrate con la medesima procedura.
2-bis. Le disposizioni del presente decreto si applicano anche ai fini della redazione dell'attestazione di prestazione energetica di cui alla direttiva 2010/31/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 19 maggio 2010. (1)
-------------

(1) Comma aggiunto dall'art. 1, DL 23/12/2013, n. 145, convertito, con modificazioni dalla legge 21/2/2014, n. 9.


Articolo 5

Criteri di controllo della qualita’ del servizio di certificazione energetica
Copertura finanziaria

Torna all'Elenco Articoli Decreto Presidente della Repubblica 16/4/2013 n. 75