Testo normativa

Articolo 51 - Cedibilita’ tax credit digitale
SO 26/6/2012 n. 147

CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE 7/8/2012, N. 134
----------------------------------------------------------------------------------------

 

Titolo III - MISURE URGENTI PER LO SVILUPPO ECONOMICO

Capo V - Ulteriori misure a sostegno delle imprese

Cedibilita’ tax credit digitale

1. All’articolo 1, comma 331, della legge 24 dicembre 2007, n. 244, e successive modificazioni, sono aggiunti, in fine, i seguenti periodi: «il credito d’imposta di cui al comma 327, lettera c), n. l, e’ cedibile dal beneficiario, nel rispetto delle disposizioni di cui agli articoli 1260 e seguenti del codice civile e previa adeguata dimostrazione dell’effettivita’ del diritto al credito medesimo, a intermediari bancari, finanziari e assicurativi, ovvero alla societa’ fornitrice dell’impianto di digitalizzazione. Tali cessionari possono utilizzare il credito ceduto solo in compensazione con i propri debiti d’imposta o contributivi ai sensi dell’articolo 17 del decreto legislativo n. 241 del 1997. Anche a seguito della cessione, restano impregiudicati i poteri delle competenti Amministrazioni relativi al controllo delle dichiarazioni dei redditi e all’accertamento e all’irrogazione delle sanzioni nei confronti del beneficiario che ha ceduto il credito d’imposta di cui al periodo precedente.».


Articolo 50

Modifiche al decreto legislativo 8 luglio 1999, n. 270
Misure per lo sviluppo delle imprese culturali dello spettacolo

Torna all'Elenco Articoli Decreto Legge 22/6/2012 n. 83