Testo normativa

Articolo 19 - Istituzione dell’Agenzia per l’Italia digitale
SO 26/6/2012 n. 147

CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE 7/8/2012, N. 134
----------------------------------------------------------------------------------------

Titolo II - MISURE URGENTI PER L'AGENDA DIGITALE E LA TRASPARENZA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Istituzione dell’Agenzia per l’Italia digitale

1. E’ istituita l’Agenzia per l’Italia Digitale, sottoposta alla vigilanza del Presidente del Consiglio dei Ministri o del Ministro da lui delegato. (1)
2. L’Agenzia opera sulla base di principi di autonomia organizzativa, tecnico-operativa, gestionale, di trasparenza e di economicita’ e persegue gli obiettivi di efficacia, efficienza, imparzialita’, semplificazione e partecipazione dei cittadini e delle imprese. Per quanto non previsto dal presente decreto all’Agenzia si applicano gli articoli 8 e 9 del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300.
----------------

(1) Comma modificato dall'art. 13, DL 21/6/2013, n. 69, convertito con modificazioni dalla L. 9/8/2013, n. 98.


Articolo 18

Amministrazione aperta
Funzioni

Torna all'Elenco Articoli Decreto Legge 22/6/2012 n. 83