Testo normativa

Articolo 246 bis - Responsabilita’ per lite temeraria
G.U. 2/5/2006 n. 100

Parte IV
CONTENZIOSO

 

Responsabilita’ per lite temeraria

1. Nei giudizi in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture, il giudice, fermo quanto previsto dall’articolo 26 del codice del processo amministrativo approvato con decreto legislativo 2 luglio 2010, n. 104, condanna d’ufficio la parte soccombente al pagamento di una sanzione pecuniaria in misura non inferiore al doppio e non superiore al quintuplo del contributo unificato dovuto per il ricorso introduttivo del giudizio quando la decisione e’ fondata su ragioni manifeste od orientamenti giurisprudenziali consolidati. Al gettito delle sanzioni previste dal presente comma si applica l’articolo 15 delle norme di attuazione del codice del processo amministrativo approvato con il citato decreto legislativo n. 104 del 2010. (1)

---------------

(1) Articolo aggiunto dall'art. 4, DL 13/5/2011, n. 70, convertito, con modificazioni dalla L. 12/7/2011, n. 106 e successivamente abrogato dall'art. 3, ALL 4, DLGS 2/7/2010, n. 104 come modificato dall'art. 1,DLGS 15/11/2011, n. 195.


Articolo 246

Norme processuali ulteriori per le controversie relative a infrastrutture e insediamenti produttivi
Normativa antimafia

Torna all'Elenco Articoli Decreto legislativo 12/4/2006 n. 163