Testo normativa

Articolo 293 - Individuazione delle offerte anormalmente basse e aggiudicazione
G.U. 10/12/2010 n. 288

PARTE IV
CONTRATTI PUBBLICI RELATIVI A FORNITURE E ALTRI SERVIZI NEI SETTORI ORDINARI

Titolo II
Requisiti di partecipazione, sistemi di realizzazione e selezione delle offerte

Capo III
Procedure di scelta del contraente ed aste elettroniche

Individuazione delle offerte anormalmente basse e aggiudicazione

1. Conclusa l'asta, la stazione appaltante, dopo aver effettuato la verifica delle offerte anormalmente basse ai sensi degli articoli 86, 87 e 88, del codice, secondo quanto previsto dall'articolo 284, procede all'aggiudicazione provvisoria, tenuto conto delle risultanze della fase di gara antecedente all'asta elettronica nonché dei verbali prodotti in automatico dal sistema informatico; successivamente la stazione appaltante procede all'aggiudicazione definitiva ai sensi degli articoli 11 e 12 del codice. La stazione appaltante ai fini della verifica delle offerte anormalmente basse, per il calcolo di cui all'articolo 86, comma 1, del codice prende in considerazione l'ultimo rilancio presentato dai concorrenti ammessi o la prima offerta ammessa qualora il concorrente non abbia formulato una nuova offerta.

 


Articolo 292

Modalità di formulazione delle offerte migliorative e conclusione dell'asta
Condizioni e modalità di esercizio del diritto di accesso

Torna all'Elenco Articoli Decreto Presidente della Repubblica 5/10/2010 n. 207