Testo normativa

Articolo 111 - Esecuzione dei lavori congiunta all'acquisizione di beni immobili (art. 83, commi 3 e 5, D.P.R. n. 554/1999)
G.U. 10/12/2010 n. 288

PARTE II
CONTRATTI PUBBLICI RELATIVI A LAVORI NEI SETTORI ORDINARI

Titolo V
Sistemi di realizzazione dei lavori e selezione delle offerte

Capo I
Appalti e concessioni

Sezione seconda
Appalto di lavori

Esecuzione dei lavori congiunta all'acquisizione di beni immobili (art. 83, commi 3 e 5, D.P.R. n. 554/1999)

1. Ai sensi dell'articolo 53, comma 8, del codice, le buste contenenti le offerte specificano, a pena di esclusione, a quale delle due ipotesi ivi previste l'offerta fa riferimento. Nessun concorrente può presentare più offerte.

2. Qualora le offerte pervenute riguardino l'acquisizione del bene congiuntamente all'esecuzione dei lavori ovvero esclusivamente l'esecuzione di lavori, la vendita del bene e l'appalto dei lavori vengono aggiudicati alla migliore offerta congiunta.

 


Articolo 110

Disposizioni in materia di pubblicazione degli avvisi e dei bandi (art. 80, comma 9, D.P.R. n. 554/1999)
Valore dei beni immobili in caso di offerta congiunta (art. 83, comma 6, D.P.R. n. 554/1999)

Torna all'Elenco Articoli Decreto Presidente della Repubblica 5/10/2010 n. 207