Testo normativa

Articolo 6 - Ricerca e innovazione
B.U.R 11/12/2006 n. 50 S.O.1

TITOLO I - Disposizioni generali

Ricerca e innovazione

1. La Regione promuove la ricerca e l’innovazione tecnologica nei settori dell’energia e delle fonti rinnovabili, della mobilità e dell’agricoltura, lo sviluppo delle migliori tecniche disponibili per gli impianti industriali e di pubblica utilità e altresì l’eco-efficienza nei processi produttivi e nei cicli di vita dei prodotti, nonché la ricerca scientifica e la diffusione delle eccellenze, anche mediante accordi con soggetti pubblici e privati.
2. La Giunta regionale promuove, a livello interregionale, nazionale ed internazionale, la ricerca nel campo dell’inquinamento atmosferico, dei fenomeni meteorologici, dei cambiamenti climatici, delle nuove tecnologie, dei combustibili a basso impatto ambientale e degli strumenti modellistici di analisi e di previsione. A tal fine la Regione collabora con le regioni del bacino padano, gli enti e gli istituti di ricerca italiani ed esteri a partire dai centri presenti sul territorio regionale, quali il Joint Research Centre, e gli altri soggetti pubblici e privati.
3. La Giunta regionale promuove la ricerca e la sperimentazione sulla produzione energetica da fonti rinnovabili con forme innovative ed eco- compatibili, con particolare attenzione al ciclo dell’idrogeno, delle celle a combustibile e del biogas, tramite applicazioni orientate all’ingresso nel mercato.
4. Al fine di introdurre modelli gestionali innovativi nelle amministrazioni locali, la Giunta regionale promuove l’adozione di sistemi di gestione ambientale, la diffusione di metodi intersettoriali nella programmazione di misure per il risanamento della qualità dell’aria, nonché l’accrescimento delle capacità operative e l’utilizzo di strumenti di supporto ai processi decisionali.

Articolo 5

Iniziative per la riduzione delle emissioni dei gas a effetto serra
Informazione e formazione

Torna all'Elenco Articoli Legge Regionale Lombardia 11/12/2006 n. 24