Testo normativa

Articolo 54 - Procedure per l'individuazione degli offerenti
G.U. 2/5/2006 n. 100

Parte II
CONTRATTI PUBBLICI RELATIVI A LAVORI
SERVIZI E FORNITURE NEI SETTORI ORDINARI

Titolo I
CONTRATTI DI RILEVANZA COMUNITARIA

Capo III
Oggetto del contratto, procedure di scelta del contraente e selezione delle offerte

Sezione I
Oggetto del contratto e procedure di scelta del contraente

Procedure per l'individuazione degli offerenti
(art. 28, direttiva 2004/18)

1. Per l'individuazione degli operatori economici che possono presentare offerte per l'affidamento di un contratto pubblico, le stazioni appaltanti utilizzano le procedure aperte, ristrette, negoziate, ovvero il dialogo competitivo, di cui al presente codice.

2. Esse aggiudicano i contratti mediante procedura aperta o mediante procedura ristretta.

3. Alle condizioni specifiche espressamente previste, le stazioni appaltanti possono aggiudicare i contratti pubblici mediante il dialogo competitivo.

4. Nei casi e alle condizioni specifiche espressamente previste, le stazioni appaltanti possono aggiudicare i contratti pubblici mediante una procedura negoziata, con o senza pubblicazione del bando di gara. (1)


----------
(1) Comma modificato dall'art.3 del Dlgs 26/01/2007, n.6.

Articolo 53

Tipologia e oggetto dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture
Procedure aperte e ristrette

Torna all'Elenco Articoli Decreto legislativo 12/4/2006 n. 163