Muffa e condensa interstiziale: consigli ai progettisti dagli esperti

    70

    Il direttore tecnico dell’Associazione nazionale per l’isolamento termico e acustico, l’ing. Rossella Esposti, ha realizzato un video per fornire preziosi consigli ai progettisti e ai tecnici sulla gestione del fenomeno della muffa e della condensa interstiziale a seguito della pubblicazione dei nuovi decreti interministeriali sull’efficienza energetica in edilizia dello scorso 26 giugno 2015, in vigore dal 1° ottobre.

    Gli strumenti operativi al servizio dei progettisti

    Accanto al video dell’ing. Rossella Esposti, Ediltecnico consiglia il kit per gli ingegneri, gli architetti e i geometri che si occupano di efficienza e risparmio energetico, redigendo gli attestati di prestazione energetica (APE).

    Il Manuale del Consulente e del Certificatore Energetico nasce con lo scopo di fornire ai colleghi una guida pratica e approfondita di tutte le procedure di calcolo e di analisi inerenti la stima e il dimensionamento degli interventi che interessano il sistema apporti / dispersioni, in virtù delle normative vigenti.

    Il manuale contiene numerosi esempi pratici di calcolo, schede di sopralluogo e guide agli interventi con lo scopo di fornire un supporto che possa essere da guida e da approfondimento.

    Il manuale del consulente  e del certificatore  energetico

    Il manuale del consulente e del certificatore energetico

    Lorenzo Maria Maccioni - Giovanna Benvenuti, 2015, Maggioli Editore

    L’efficienza energetica in edilizia rappresenta un punto di arrivo per progettisti e addetti ai lavori dei giorni d’oggi; le più avanzate tecniche progettuali e le normative vigenti in materia vedono nell’efficienza energetica il punto di partenza per il futuro...



    Con questa III edizione aggiornata il testo vuole illustrare al lettore quali sono gli obblighi e le disposizioni in vigore in tema di certificazione energetica:
    – come cambia il nuovo Attestato di Prestazione Energetica,
    – quali sono gli obblighi del soggetto certificatore,
    – le qualifiche e le competenze a lui richieste,
    – quando è obbligatorio redigere l’attestato di prestazione energetica,
    – quali dati deve obbligatoriamente contenere l’Attestato di prestazione Energetica per essere valido.

    APE - Guida al nuovo Attestato di Prestazione energetica

    APE - Guida al nuovo Attestato di Prestazione energetica

    De Simone Giovanna, 2015, Maggioli Editore

    in arrivo il nuovo APE, a partire dal 1 ottobre 2015, con labrogazione delDPR 59/2009 e lentrata in vigore di tre nuovi decreti che aggiornano LineeGuida, requisiti minimi di efficienza e relazione tecnica di progetto. Tutto cambia,lItalia si adegua completamente alle norme europee ma allo...



    Questo ebook offre al lettore una panoramica dettagliata dei contenuti dei tre decreti 26 giugno 2015, attuativi del d.lgs. n. 192 del 2005, relativi alla progettazione e certificazione energetica degli edifici.

    Progettazione e certificazione energetica degli edifici

    Progettazione e certificazione energetica degli edifici

    Pansa G., Lupica Spagnolo S., 2015, Maggioli Editore

    Cosa cambia dal 1 ottobre 2015con i 3 decreti 26 giugno 2015 attuatividel d.lgs. 192/2005



    Questo volume vuole essere innanzitutto un utile strumento di aggiornamento sull’evoluzione della normativa: esso presenta a tal fine una rassegna ragionata delle principali disposizioni normative (dall’emanazione della prima direttiva EPBD agli ultimi recepimenti a livello nazionale).

    Nella seconda e terza parte del testo, si ripercorrono i passaggi della procedura di calcolo (parti 1 e 2 della specifica tecnica), spiegandone i contenuti e le finalità e mettendo per quanto possibile a sistema in un unico strumento le diverse norme tecniche necessarie alla determinazione della prestazione energetica stessa.

    L'efficienza energetica degli edifici dopo le UNI/TS 11300 -1 e 2: 2014

    L'efficienza energetica degli edifici dopo le UNI/TS 11300 -1 e 2: 2014

    Sonia Lupica Spagnolo - Giorgio Pansa, 2015, Maggioli Editore

    .Questo volume vuole pertanto essere innanzitutto un utile strumento di aggiornamento sull’evoluzione della normativa: esso presenta a tal fine una rassegna ragionata delle principali disposizioni normative (dall’emanazione della prima direttiva EPBD agli ultimi recepimenti...



    Condividi