Le Entrate spiegano come chiedere un rimborso fiscale

    4

    Autoprodotto dall’Agenzia delle Entrate, è stato pubblicato sul Canale YouTube delle Entrate un video che spiega come chiedere un rimborso fiscale nel caso in cui si siano pagate più tasse del dovuto. In tempi di crisi e di pressione fiscale alle stelle, risultano dunque consigli preziosi anche per i professionisti tecnici.

    Nel video un  funzionario dell’Agenzia spiega come comportarsi sia quando il rimborso risulta  direttamente dalla dichiarazione dei redditi sia in tutte le altre ipotesi in cui è necessario  presentare un’apposita domanda.

    In caso di presentazione del modello Unico, il contribuente dovrà compilare il quadro  RX per chiedere il rimborso. In alternativa potrà riportare il credito all’anno successivo  oppure compensarlo con altre imposte. Chi presenta il 730, invece, potrà ricevere il  rimborso direttamente in busta paga: a partire da luglio se è un lavoratore dipendente,  dal mese di agosto o settembre se è un pensionato.

    In tutti gli altri casi, basterà presentare all’ufficio dell’Agenzia delle Entrate competente  in base al domicilio fiscale (o, per le imposte indirette, all’ufficio dove è stato registrato l’atto o la dichiarazione di successione), un’istanza completa di tutta la documentazione  utile a provare il diritto al rimborso.

    Condividi