Home Soluzioni progettuali Soluzioni costruttive Sistema di fissaggio: soluzioni, errori da evitare e vantaggi

Sistema di fissaggio: soluzioni, errori da evitare e vantaggi

Un errore comune nelle operazioni di fissaggio può essere quello di effettuare il foro nell’intonaco, o in parti del muro che non sono portanti. Come evitarlo e i segreti per la posa corretta

123

Innovazione è il termine corretto per una garanzia a 360° nei sistemi di fissaggio. Al passo con i tempi Fischer è in grado di offrire soluzioni all’avanguardia, che non sono solo la somma dei tanti brevetti, ma il risultato di un percorso fatto di ricerca e sviluppo.

Le novità, offerte dal gruppo industriale tedesco riconosciuto nel campo dei fissaggi strutturali, sono la conseguenza di un processo di crescita costante, mixato sapientemente alle nuove procedure di produzione e all’utilizzo di materie prime e rinnovabili.

L’azienda, il cui nome da sempre è sinonimo dei tasselli, fondata nel 1948 da Arthur Fischer, dal 2008 è presente in 30 paesi diversi, e vanta un totale di 33 siti produttivi.

L’essere pronta ad affrontare con tempestività i continui cambiamenti del mercato, consente di offrire alla clientela i massimi benefici in tutti i settori dell’edilizia.

I sistemi di fissaggio: i segreti per un uso corretto

Fischer è leader nel campo dei sistemi di fissaggio certificati e sicuri, grazie ai tasselli in nylon e in acciaio, alle viti, ai fissaggi leggeri e pesanti e anche agli ancoranti meccanici. Poter disporre dei prodotti è facile, scorrendo le proposte offerte dagli shop online.

Facile come apprendere le tecniche per poterli utilizzare correttamente, anche se non si è massimi esperti di settore. Seguendo pari passo i consigli degli esperti dell’Academy di Fischer Italia sarà possibile evitare gli errori più comuni.

Sono sempre di più le persone che scelgono di realizzare da sole, fra le mura di casa, decorazioni, oggetti in stile industriale, o abbellire il giardino. Si tratta di operazioni che spesso necessitano di interventi di fissaggio, che devono essere eseguiti a regola d’arte per garantire un risultato finale sicuro, ed esteticamente piacevole.

>> Vorresti ricevere aggiornamenti come questo? Clicca qui e iscriviti alle newsletter di Ediltecnico

Fissare una mensola al muro

Quando la mensola è pronta per essere fissata al muro non resta che misurare con attenzione il punto di foratura in parete, accertandosi che non passino tubi o cavi in prossimità. Importante forare in profondità per evitare che la vite si spezzi quando si passerà ad avvitarla.

La profondità del foro quindi non dovrà essere maggiore della lunghezza del tassello. Se la vite è lunga, il foro deve essere in grado di ospitarla.

Utilizzare un tassello troppo corto può essere un errore

Un errore comune nelle operazioni di fissaggio può essere quello di effettuare il foro nell’intonaco, o in parti del muro che non sono portanti. Un grave errore è scegliere un tassello troppo corto. Meglio considerare in anticipo qual è la lunghezza necessaria del tassello, per poi fissare il tutto saldamente.

I sistemi di fissaggio e gli ancoranti chimici: importante usarli correttamente

Sempre più spesso i professionisti di settore, al pari degli hobbisti, scelgono di utilizzare una soluzione di fissaggio con gli ancoranti chimici. Il pregio di questo sistema è quello di assicurare carichi più elevati.

Per usare le cartucce in maniera corretta bisogna ricordarsi d conservarle in un ambiente fresco e buio, soprattutto in estate, a fronte di temperature elevate. La cartuccia non usata interamente deve essere richiusa, protetta e conservata opportunamente per procedere con svariati utilizzi.

Per saperne di più:

Fischer

Foto di copertina: iStock/Diy13


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here