Home Soluzioni progettuali Soluzioni di isolamento Impermeabilizzare un edificio, ecco quali soluzioni adottare

Impermeabilizzare un edificio, ecco quali soluzioni adottare

La realizzazione di tutte le opere di impermeabilizzazione atte alla riqualificazione di un edificio che risponde a elevati standard tecnologici e di efficienza energetica. Scopri di più

207

La società farmaceutica Pharmanutra di Pisa ha commissionato allo studio di progettazione Pardini un intervento di riqualificazione funzionale ed energetica di un annesso agricolo presumibilmente degli anni ’50, già sottoposto a ristrutturazione negli anni ’90, trasformandolo in un poliambulatorio medico. L’esigenza della committenza era trasferire i propri uffici commerciali e direzionali in questo vecchio fabbricato, posto nell’immediata periferia della città.

Su richiesta dello studio dell’arch. Carlo Pardini, attivo prevalentemente nel campo della progettazione architettonica e direzione lavori per interventi di recupero edilizio, restauro e nuova edificazione in campo civile e industriale, Volteco ha fornito l’insieme delle tecnologie per la realizzazione di tutte le opere d’impermeabilizzazione atte a una riqualificazione dell’edificio che rispondesse a elevati standard tecnologici e di efficienza energetica.

Il progetto: tra ristrutturazione e aspetto energetico

Foto 1, Vista interna, Volteco.

Un progetto sostanzialmente conservativo che ha provveduto, attraverso una ristrutturazione interna, all’adeguamento dei locali in relazione alle nuove esigenze funzionali chieste dalla committenza e che, al contempo, ha prestato particolare attenzione all’aspetto energetico.

La nuova struttura, “appoggiata” alla preesistente, è stata concepita per contenere il nuovo vano scala, che collega verticalmente i tre piani del fabbricato, e per distribuire orizzontalmente gli spazi del piano primo.

Il vero sforzo dell’intervento è stato indirizzato alla creazione di un fabbricato a emissioni quasi zero, energeticamente autosufficiente. Dallo sfruttamento della felice ubicazione del corpo preesistente, con asse principale orientato est/ovest, è stato possibile realizzare un sistema passivo di climatizzazione ricorrendo in particolare a una “serra solare”.

Foto 2. Cantiere, Volteco.

I locali interrati, impermeabilizzazione e aerazione naturale

Foto 3. Impermeabilizzazione locali interrati, Volteco.

I locali interrati, funzionalmente collegati con il corpo scala principale sono stati appositamente studiati per il deposito e la conservazione di alcuni prodotti realizzati dall’azienda farmaceutica. La loro realizzazione non è stata semplice, con acqua di falda a quota -1,30 dal piano di campagna e la necessità di realizzare una platea appesantita per ovviare ai problemi di spinta della falda stessa.

La realizzazione del volume interrato è stata resa possibile grazie anche all’utilizzo delle tecnologie Volteco, utilizzate sia per l’impermeabilizzazione finale che per gli interventi più specifici su riprese di getto e fessurazioni.

I locali, così realizzati, sono stati dotati di un sistema di areazione naturale, appositamente studiato, isolati controterra con pannelli rigidi in polistirene espanso protetto con membrana drenante bugnata e il solaio di copertura è stato adibito a giardino. Il microclima dei locali interrati, così realizzati, è risultato ottimale con un’escursione termica bassissima e un’alta vivibilità anche grazie alla piramide vetrata che spazia verso l’esterno.

La copertura in vetro è il vero cuore dell’impianto del fabbricato: grazie alla regolazione dell’irraggiamento per mezzo di lamelle frangisole orientabili, controllate elettricamente e regolate da un sistema domotico, garantisce un risparmio energetico estate-inverno superiore al 50%.

Foto 4. Vista esterna, Volteco.

Località: Pisa

Impresa e Serra solare: Co.Ge.Ser. srl San Giuliano T. (PI)

Progetto e D.LL: Architetto Carlo Pardini

Committente: Soc. Pharmanutra (PI)

Prodotti utilizzati: Plastivo, Break, WT102

Referente Volteco: Barsotti Emanuele

 

 

 

 

 

 

Per saperne di più:

Volteco


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here