Home Professionisti Eventi e Formazione Efficienza energetica: regime invernale ed estivo

Efficienza energetica: regime invernale ed estivo

Importante individuare sistemi costruttivi che possano apportare vantaggi consistenti tutto l’anno, Ecco il webinar gratuito dedicato a queste tematiche. Riguarda la registrazione del corso

34

Le temperature registrate durante l’estate 2021 confermano che, in futuro, nel nostro Paese dovremo affrontare temperature sempre più elevate. Diventa quindi sempre più importante individuare sistemi costruttivi che possano apportare vantaggi consistenti tutto l’anno, sia in fase di riscaldamento che di raffrescamento.

DI questo argomento se è parlato all’interno del corso gratuito Le due facce dell’efficienza energetica: regime invernale ed estivo, organizzato da The PLAN con il contributo di Maggioli Editore che si è tenuto il giorno Martedì 15 febbraio 2022.

>> Vorresti sapere quali webinar ci saranno in futuro? Clicca qui

Il programma e i docenti

  • Less is more. Vivere, costruire e abitare meglio con meno energia
  • Le Biomalte naturali: una risposta efficace ai cambiamenti climatici
  • Edifici massivi in laterizio, verso nuovi standard per i climi mediterranei
  • Soluzioni smart per l’efficienza energetica di facciata

>> Stai seguendo un progetto? In questa sezione proponiamo soluzioni che possono aiutarti nella scelta di prodotti e tecniche da applicare in cantiere

I docenti che sono intervenuti durante il webinar sono stati:

  • Sergio Pesaresi, ingegnere, progettista ed esperto di sostenibilità ed efficienza energetica in edilizia
  • Dario Mantovanelli, ingegnere, Wienerberger
  • Riccardo Corazza, geometra, Alpac
  • Simone Sonaglia, dottore in Chimica, Diasen

Accreditato per la formazione continua degli Ingegneri: 2 CFP e per la formazione continua degli Architetti: 3 CFP.

>> Per scaricare il materiale del corso <<

Ti sei perso il webinar “Le due facce dell’efficienza energetica: regime invernale ed estivo”? Rivedi la registrazione qui sotto

Ti consigliamo anche

Progettare edifici a energia zero

Progettare edifici a energia zero

Questo volume, giunto alla seconda edizione, pone base sul presupposto che realizzare un edificio ad energia zero ed elevato comfort ambientale non significa ragionare in termini di centimetri di coibente, né di mere tematiche “impiantistiche” (rilevanti, ma in seconda battuta).

Liberato il campo dai molti retaggi di una concezione obsoleta, un edificio ad energia zero si sviluppa attraverso un’efficace opera di “progettazione integrata” tra i differenti contributi tecnici, e nasce come tale fin nelle prime intuizioni del progettista edile-architettonico, il quale oggi è dunque ben consapevole delle buone pratiche poste alla base della realizzazione di un involucro edilizio efficiente.

Sulle caratteristiche architettoniche e tecniche dell’involucro, infatti, “si gioca” in modo significativo la capacità di un edificio di minimizzare la propria domanda energetica, domanda che, solo in tal maniera, sarà possibile soddisfare con energia tratta (in larga misura, se non al 100%) da fonti rinnovabili, in linea con la “storica” Direttiva 2010/31/UE, implementata dalla non men nota 2018/844.

L’autore ha inteso tracciare un percorso organico, volutamente inclusivo – nel linguaggio, nell’approccio metodologico, nell’attenzione posta a non dare “per scontate” innumerevoli nozioni di fisica e tecnologia – dal quale possa desumere interessanti spunti il professionista già esperto come lo studente agli esordi.

Il lettore troverà esposte con chiarezza tutte le riflessioni (di tipo fisico, costruttivo, funzionale, anche morfologico) che devono guidare le sue scelte progettuali, le possibili
alternative, le inferenze con altri “anelli” della catena progettuale, tesa tra il concept architettonico e l’esecuzione di un fabbricato confortevole ed efficiente.

Si tratta di un compendio dalla vocazione altamente pratica.

È secondo questo spirito che il volume integra (chiaramente aggiornato all’odierna release rispetto alla passata edizione) un breve e inedito tutorial del software di calcolo energetico ProCasaClima, quale strumento di progetto, prezioso per un riscontro numerico effettivo dei criteri di ottimizzazione energetica, e accessibile a tutti grazie alla praticità d’impiego e alla disponibilità in forma gratuita sul sito web di Agenzia CasaClima.

Dello stesso spirito partecipano i circa 50 dettagli costruttivi (anch’essi affinati e migliorati ulteriormente nella presente riedizione del volume), disponibili in formato editabile, utili a focalizzare i principi di tenuta all’aria, al vento, all’acqua, di coibentazione, di impermeabilizzazione... in generale di accurata posa in opera, che il volume espone anche con l’ausilio di foto di cantiere e schemi grafici.

 

Federico Arieti
Architetto libero professionista, Passive House Designer, Consulente Energetico e Relatore CasaClima. Attivo presso il Dipartimento di Architettura dell’Università di Ferrara come: docente a contratto per il modulo “Energy Zero” (Corso opzionale di sua ideazione, accreditato da Agenzia CasaClima), docente a contratto per il modulo “Materiali e progettazione di elementi costruttivi” del Laboratorio di Progettazione 2, assistente dei Laboratori di Costruzioni 1 e 2, membro del Centro Ricerche “Architettura > Energia”. Cultore della materia ICAR/12. Relatore nell’ambito di corsi professionalizzanti. Consigliere IG PassivHaus Emilia-Romagna con delega alla Formazione.

Federico Arieti, 2021, Maggioli Editore
50.00 € 47.50 €

Foto di copertina: iStock/ MF3d


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here