Home Soluzioni progettuali Soluzioni di isolamento Isolamento acustico e comfort indoor: ecco come massimizzarli

Isolamento acustico e comfort indoor: ecco come massimizzarli

In fase di realizzazione o di ristrutturazione é importante non solo la scelta di infissi, ma anche di sistemi di gestione del foro finestra, per un'elevata resa acustica della facciata. Ecco il monoblocco finestra prefabbricato

142

Quando si parla di isolamento del foro finestra si tende a fare riferimento a quello termico, ma non bisogna dimenticare che l’isolamento acustico è altrettanto importante per assicurare un ottimale livello di comfort indoor: vivere in un ambiente rumoroso, infatti, influisce negativamente sulla qualità della vita e del riposo, generando stress e malessere. Per questo, in fase di realizzazione o ristrutturazione di un immobile, è fondamentale la scelta non solo di infissi, ma anche di sistemi di gestione del foro finestra performanti, che possano mantenere elevata la resa acustica della facciata.

Una soluzione efficace è rappresentata dal monoblocco finestra prefabbricato di Alpac, un modulo unico in grado di mettere in corretta comunicazione muro e serramento, alloggiando allo stesso tempo anche l’elemento oscurante.

Isolamento acustico e comfort indoor, ecco come

Grazie alle sue caratteristiche costruttive, il monoblocco Alpac, sia nella versione classica Presystem che in quella Ingenius, con sistema di ventilazione meccanica controllata integrato, consente di raggiungere valori di abbattimento acustico adeguati ai parametri di legge più severi, come quelli previsti dalle norme tecniche per edifici residenziali in classe I (UNI 11367 e UNI 11444) o quelli previsti dalla normativa vigente per gli edifici sensibili quali scuole e ospedali (DPCM 5/12/97).

Ma non solo: essendo realizzato su specifiche di progetto con tolleranze dimensionali minime, il monoblocco riduce sensibilmente il rischio di compromettere la conformità dell’isolamento acustico di facciata ai requisiti di legge durante la fase di posa. I giunti di sigillatura di spessore controllato e costante permettono infatti di massimizzare le prestazioni dei materiali utilizzati per sigillare, quali schiume o nastri espandenti.

In base alle prestazioni acustiche di facciata richieste, inoltre, Alpac progetta diversi pacchetti di isolamento a seconda della tipologia e delle prestazioni di serramento e muratura. Ne è un esempio il Silent Pack, studiato per essere applicato a qualsiasi tipo di cassonetto.

Tutte le soluzioni per la gestione del foro finestra rispondono ai requisiti CAM e rientrano pertanto tra le tecnologie detraibili con il Superbonus 110% quando associate ad uno degli interventi trainanti previsti dalla normativa.

Per maggiori informazioni:

Alpac


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here