Home Professionisti Concorsi ENEA assume: quattro concorsi per 60 profili tecnici e amministrativi

ENEA assume: quattro concorsi per 60 profili tecnici e amministrativi

ENEA ha indetto 4 concorsi pubblici per l'assunzione di 60 figure a tempo indeterminato tra tecnici, amministrativi e ricercatori (45 diplomati e 15 laureati). Tutti i dettagli

1197
ENEA concorsi

L’ENEA, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile (di cui su Ediltecnico parliamo spesso ma in relazione ai Bonus Edilizi), ha pubblicato quattro concorsi per l’assunzione di 60 figure a tempo indeterminato tra tecnici, amministrativi e ricercatori.

ENEA è infatti un ente pubblico vigilato dal Ministero della transizione ecologica, quindi le assunzioni avvengono necessariamente tramite concorso pubblico. Dei quattro pubblicati, due concorsi sono per laureati e due per diplomati. Per tutti e quattro la scadenza è fissata per giovedì 24 febbraio 2022, alle ore 11.30.

I 60 posti messi a disposizione da ENEA sono così suddivisi, per profilo professionale ricercato:

  • 30 posti di collaboratore tecnico enti di ricerca (Rif. CTER 03/2021) – diploma;
  • 15 posti di collaboratore di amministrazione (Rif. CAMM 04/2021) – diploma;
  • 11 posti di ricercatore (Rif. RIC 01/2021) – laurea;
  • 4 posti di tecnologo (Rif. TEC 02/2021) – laurea.

>> Altrimenti vuoi conoscere gli ultimi concorsi per Istruttore Tecnico e Istruttore Direttivo Tecnico? Qui trovi l’elenco

Vediamo i bandi, i requisiti richiesti alle varie figure e come funziona il processo di selezione (per titoli ed esami).

Concorsi ENEA, requisiti generali

Per avere accesso alla procedura concorsuale di ENEA, i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti generali alla data di scadenza del bando (24 febbraio 2022), pena l’esclusione:

  • Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di Paesi Terzi, qualora ricorrano le condizioni previste dall’art. 38 D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.;
  • Conoscenza della lingua inglese e della suite Microsoft Office o sistemi equivalenti;
  • Adeguata conoscenza della lingua italiana (in caso di cittadini stranieri).

Per i 30 posti di collaboratore tecnico enti di ricerca (Rif. CTER 03/2021) e i 15 posti di collaboratore di amministrazione (Rif. CAMM 04/2021) è sufficiente il diploma di scuola secondaria di secondo grado e almeno due anni di esperienza lavorativa documentabile post-diploma.

Per gli 11 posti di ricercatore (Rif. RIC 01/2021) e i 4 posti di tecnologo (Rif. TEC 02/2021) è necessario invece possedere laurea specialistica o magistrale e in aggiunta dottorato di ricerca attinente alla posizione o almeno tre anni di esperienza lavorativa documentabile post-laurea.

>> Ti interessano articoli come questo? Ricevili direttamente

Concorsi ENEA, bandi

30 posti collaboratore tecnico enti di ricerca

Rif. CTER 03/2021 >> bando di concorso

15 posti di collaboratore di amministrazione

Rif. CAMM 04/2021 >> bando di concorso

11 undici posti di ricercatore

Rif. RIC 01/2021 >> bando di concorso

4 posti di tecnologo

Rif. TEC 02/2021 >> bando di concorso

Per ulteriori informazioni e per tutti i documenti è possibile consultare il sito ufficiale di ENEA alla pagina opportunita.enea.it e il portale pica.cineca.it/enea.

Concorsi ENEA, prove d’esame

In relazione al numero delle domande pervenute, ENEA si riserva la facoltà di espletare una specifica procedura di preselezione consistente in quiz attitudinali e/o di cultura generale, anche di conoscenza di base della lingua inglese.

Oltre a questa eventuale preselettiva la procedura di selezione prevede due fasi, così organizzate:

  • valutazione dei titoli;
  • colloquio orale: a seguito della valutazione dei titoli, i candidati potranno prendere visione del punteggio conseguito e del diario delle prove dell’esame orale/colloquio, che riguarderà le materie e le conoscenze specifiche del profilo professionale.

Per la preparazione consigliamo:

Quiz di cultura generale per tutti i concorsi

Quiz di cultura generale per tutti i concorsi

Il volume rappresenta un valido strumento di studio per affrontare le procedure concorsuali per l’accesso al pubblico impiego, in particolare alle forze armate. 

Il testo è strutturato sotto forma di quiz in modo che il candidato possa verificare il proprio livello di competenza; per analizzare e meglio comprendere l’argomento trattato, le risposte esatte vengono poi spiegate in maniera approfondita e confrontate con quelle errate.

In particolare, il lettore troverà test di grammatica italiana con cui esercitarsi con le regole basi della sintassi, dell’analisi grammaticale, logica e del periodo, mentre i test di lingua inglese, suddivisi in livello elementary, intermediate ed advanced, si focalizzano sulla corretta traduzione delle parole, costruzione della frase, utilizzo delle forme verbali.

I test di letteratura italiana, storia, geografia e storia dell’arte spaziano fra i temi principali e forniscono una conoscenza sostanziale e sufficientemente ampia delle singole materie; infine i quiz di educazione civica rappresentano una rilettura in modalità commentata ed esplicata degli articoli della Costituzione italiana, documento base della preparazione per ogni concorso pubblico.

Nella sezione online, raggiungibile seguendo le istruzioni riportate in fondo al libro, sono disponibili:
- simulatore di quiz;
- quiz di informatica.

Paolo Ammendola
Giurista e sociologo, studioso delle evoluzioni delle istituzioni educative nel bacino del Mediterraneo, specializzato in relazioni internazionali e analisi di scenario.

A cura di Paolo Ammendola, 2021, Maggioli Editore
30.00 € 28.50 €
Manuale di inglese per concorsi pubblici

Manuale di inglese per concorsi pubblici

Il Manuale è un utile strumento di supporto per l’apprendimento della lingua inglese.

Il testo presenta tutte le sezioni fondamentali della grammatica inglese indispensabili per l’apprendimento:
- articoli e nomi;
- aggettivi e pronomi;
- aggettivi e avverbi;
- costruzione della frase;
- verbi e tempi;
- discorso diretto e indiretto;
- preposizioni e congiunzioni;
- verbi fraseologici;
- prefissi e suffissi;
- domande brevi.

Ogni sezione teorica è corredata di schemi esemplificativi e box grigi con suggerimenti per memorizzare e ricordare meglio le regole grammaticali.

Alla fine di ogni capitolo viene proposta una selezione di esercizi di verifica.

Il testo si conclude con le tabelle dei verbi irregolari e un utile vocabolario suddiviso per argomenti.

Nella sezione online, disponibile su www.maggiolieditore.it seguendo le istruzioni riportate in fondo al testo, è presente un simulatore online per continuare ad esercitarsi con quiz aggiuntivi.

Il testo vuole essere un valido ausilio per l’apprendimento della lingua inglese, la cui conoscenza è richiesta nei corsi di laurea universitari, durante le prove di selezione dei concorsi pubblici e degli esami di abilitazione.

Grazia Tomasicchio
Insegnante di Lingua e Cultura Inglese nella scuola superiore di secondo grado, è anche tutor di Corsi di Certificazione Linguistica Cambridge. Si occupa di consulenza didattica e preparazione di tesi di laurea presso centri di studio privati. Ha seguito corsi post-laurea tra cui un Corso di alta formazione in traduzione ed interpretariato, Master in Linguistica e Corsi di perfezionamento di Didattica delle Lingue e di Letterature Comparate.

Grazia Tomasicchio, 2020, Maggioli Editore
18.00 € 17.10 €

Immagine: iStock/LukaTDB


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here