Home in evidenza Linee guida monitoraggio ponti e viadotti: nuovo aggiornamento

Linee guida monitoraggio ponti e viadotti: nuovo aggiornamento

L’obiettivo del nuovo aggiornamento è quello di estendere a tutta la rete nazionale le Linee Guida al fine di garantire omogeneità nella classificazione dei rischi

169
Aggiornamento linee guida ponti

Durante la Conferenza Unificata del 2 dicembre 2021 è stato approvato lo schema di decreto che prevede un aggiornamento delle Linee Guida, emanate dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici per la classificazione, la gestione del rischio e il monitoraggio di ponti, viadotti e cavalcavia lungo le strade statali e autostrade gestite da Anas Spa o da concessionari e le estende alle strade gestite da Regioni, Province e Comuni.

>> Vorresti ricevere news sul tema? Clicca qui, è gratis

L’obiettivo del nuovo aggiornamento è quello di estendere a tutta la rete nazionale le Linee Guida al fine di garantire omogeneità nella classificazione dei rischi.

Si tratta di un decreto che, oltre a fissare i termini per effettuare le attività di verifica, prevede la possibilità per Regioni, Province e Comuni, che spesso non hanno in organico personale tecnico e professionisti per effettuare le nuove attività di controllo e analisi dei rischi, di avviare programmi di formazione per gli operatori del settore.

Va anche precisato che non è l’unico schema di decreto che ha ottenuto l’ok in Conferenza Unificata. Il Ministro Giovannini ha dichiarato: “Con le intese raggiunte oggi, il Mims ha quasi completato la ripartizione delle risorse del Pnrr e del Piano complementare di propria competenza. Un risultato ottenuto in tempi molto brevi grazie all’efficace collaborazione delle Regioni e degli Enti territoriali. A metà dicembre contiamo di chiudere l’operazione di allocazione dei fondi. Parallelamente, siamo impegnati a supportare gli enti attuatori nella realizzazione dei progetti. A tale scopo abbiamo creato la Pnrr Academy per formare il personale delle stazioni appaltanti e abbiamo attivato, insieme a Sogei, un innovativo sistema di monitoraggio per seguire l’intero iter degli atti amministrativi di competenza dei soggetti attuatori, così da anticipare e risolvere rapidamente eventuali criticità”.

Con il parere favorevole sullo schema di decreto relativo alle linee guida per la classificazione e gestione del rischio, la valutazione della sicurezza e il monitoraggio dei ponti, si realizza una delle riforme di competenza del MIMS previste dal PNRR per la fine del 2021 (Missione 3, Componente 1 -M3C1-2.1).

Leggi anche: Commissione ponti e viadotti. Pubblicato Decreto MIMS che stabilisce composizione e funzioni

Tutti gli approfondimenti sulle linee guida

Nell’Assemblea Generale del 17 aprile 2020 il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha approvato le Linee Guida per la classificazione e gestione del rischio, la valutazione della sicurezza ed il monitoraggio dei ponti esistenti.

L’aspetto forse più innovativo, o comunque inusuale per una norma tecnica per come siamo abituati a conoscerle, è l’approccio multilivello subito esplicitato e ben riassunto nella prima figura delle linee guida > ne abbiamo parlato meglio in questo articolo <

Il tema è stato ampliamente approfondito, in una serie di articoli pubblicati su EdilTecnico e a cura dell’Ing. Alessandro Grazzini.

Qui ci sono tutti gli articoli dedicati a ciascun livello:

Consigliamo

La sicurezza dei ponti stradali esistenti

La sicurezza dei ponti stradali esistenti

Andrea Barocci, 2020, Maggioli Editore

L’approvazione ad aprile 2020 delle Linee Guida per la verifica e il monitoraggio dei ponti stradali esistenti impegna le amministrazioni, gli enti gestori e i professionisti a fare un balzo in avanti per il miglioramento del nostro patrimonio infrastrutturale. Un...



LA ROBUSTEZZA STRUTTURALE DELLE COSTRUZIONI E DELLE INFRASTRUTTURE

LA ROBUSTEZZA STRUTTURALE DELLE COSTRUZIONI E DELLE INFRASTRUTTURE

Matteo Felitti, Francesco Oliveto, 2020, Maggioli Editore

Il presente eBook affronta in maniera sistematica il problema della valutazione della Robustezza Strutturale delle costruzioni e delle infrastrutture, secondo le norme vigenti (NTC 2018 e circolare applicativa n. 7/2019). È diviso in tre parti: nella Prima Parte sono descritti i vari...



Valutazione della robustezza di sistemi strutturali e geotecnici

Valutazione della robustezza di sistemi strutturali e geotecnici

Matteo Felitti, Francesco Oliveto, 2021, Maggioli Editore

“Un testo che declina dettagliatamente un concetto che reputo alla base della progettazione strutturale” (Franco Bontempi).“Nel volume non ci si limita ad introdurre in modo semplice la problematica, ma si guida il lettore alla comprensione della...



Foto:iStock.com/Bim


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here