Home Soluzioni progettuali Accessi automatici, un sistema in grado di garantire sicurezza fin dalla soglia

Accessi automatici, un sistema in grado di garantire sicurezza fin dalla soglia

Intervento di edilizia scolastica basato sulla tecnologia di gestione dei flussi d'ingresso e l'abbattimento delle barriere architettoniche. Vediamo il progetto

60

Il campus ICS – Internation School di Milano, ICS Symbiosis è un progetto durato circa 13 mesi che ha portato alla nascita di un polo educativo all’avanguardia che si estende su 10.000 mq e che include spazi di apprendimento di design elevato per gli studenti dai 2 ai 18 anni. Il campus ha aperto i battenti a gennaio 2021 con un’inaugurazione a ingresso riservato nel mese di dicembre.

Vediamo il progetto più nel dettaglio.

Il progetto e le funzionalità dei diversi spazi

Foto 1. Polo scolastico ICS.

Opera degli architetti Barreca & La Varra, già autori del premiato Bosco Verticale, l’edificio è caratterizzato da grandi superfici vetrate e metalli con lavorazioni raffinate. I 3 cicli scolastici ospitati (elementari, medie, superiori) sono organizzati ascensionalmente su differenti livelli, mentre al piano terra si collocano gli spazi per le attività collettive (mensa, palestra, piscina e auditorium).

L’area esterna, di circa 6.000 mq, sarà dotata di un campo da gioco e sportivo polifunzionale, che potrà di volta in volta trasformarsi in campo da tennis, basket, calcetto e pallavolo, affiancato alla palestra indoor e alla piscina coperta semi-olimpionica.

Controllo accessi integrato

Nel progetto del nuovo polo scolastico internazionale di Milano l’azienda Dormakaba è stata coinvolta già nelle prime fasi di edificazione. La richiesta della committenza era di tutelare la sicurezza della strutturadei suoi ospiti e di limitare gli accessi solo agli utenti autorizzati attraverso l’installazione di soluzioni tecnologiche moderne e funzionali.

>>> Ti interessano articoli come questo? Ricevili direttamente

Il sistema implementato si basa su un impianto di controllo accessi dormakaba exos 9300 che supervisiona e garantisce la massima flessibilità e scalabilità nella gestione degli accessi. Al sistema sono collegati poi i terminali dormakaba 96 20 per la controllo delle presenze del personale.

Foto 2.

Accesso senza barriere architettoniche

Per la gestione del flusso di ingresso all’interno del campus è stato scelto il varco Argus 60 dal design unico e personalizzabile. Grazie proprio al suo principio modulare e all’ampia versatilità di finiture, profili, azionamenti e ante disponibili, questa tipologia di accesso si può adattare alle diverse architetture o ai differenti spazi.

I varchi Argus installati presso il polo scolastico sono caratterizzati dall’utilizzo di ante in PETG programmate per muoversi nel rispetto della sicurezza dei bambini. Inoltre, i varchi sono completati dal modulo “safe route”, un sistema che in caso di emergenza consente di premere un pulsante per riportare in modo automatico le ante in apertura verso la posizione di uscita. Inoltre, per il transito con carrelli merci e l’accesso senza barriere di persone con abilità motorie ridotte è stato installato il portello a battente Charon HSD E01.

Il nuovo campus accoglie oggi circa 800 studenti in un’ambiente stimolante che offre opportunità di apprendimento di altissima qualità in una struttura accogliente e sicura grazie anche al contributo di diverse soluzioni tecnologiche.

L’intervento di edilizia scolastica realizzato costituisce un esempio da seguire per le nuove scuole che sorgeranno sul territorio ed in Italia.

Foto 3.
Foto 4.

Per maggiori informazioni:

Dormakaba

Foto di copertina: Dormakaba


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here