Home Soluzioni progettuali Stampi termoplastici nel settore edile: caratteristiche e vantaggi

Stampi termoplastici nel settore edile: caratteristiche e vantaggi

Gli stampi nascono per poter realizzare articoli e componenti dell’edilizia di qualsiasi dimensione e forma anche irreperibili sul mercato. Ecco come funzionano e cosa è possibile produrre

63
Stampi termoplastici edilizia

Il settore dell’edilizia si sta evolvendo: aumenta la richiesta di stampi termoplastici in acciaio, strumenti fondamentali per dare vita a progetti di qualsiasi tipologia.

La progettazione e la costruzione di stampi termoplastici è sempre più diffusa in diversi settori, tra questi spicca quello edile. Questo comparto si sta evolvendo rapidamente, complice la trasformazione tecnologica, la diffusione della domotica e altri trend legati alla rivoluzione digitale.

Le aziende sono sempre più interessate a prodotti e componenti personalizzati, che si adattino ai singoli progetti: devono poter raggiungere forme complesse, avere dimensioni grandi o minuscole. Ecco perché aumenta la richiesta di stampi su misura. Molte matrici sono progettate per lavorare materiali plastici, utili per realizzare tanti componenti e attrezzature, da piastrelle in plastica a solai di diversa tipologia. Partendo dallo stampaggio a iniezione, vediamo quali sono le caratteristiche e i vantaggi degli stampi termoplastici.

Come funziona lo stampaggio a iniezione

Lo stampaggio a iniezione è un processo industriale in cui un materiale plastico viene iniettato ad alte temperature e pressione all’interno di uno stampo chiuso, che viene aperto solo dopo che la plastica si è solidificata.

Il successo del procedimento è dovuto a vari elementi, il materiale, la tecnica, ma anche e soprattutto la matrice in acciaio di partenza.

Naturalmente è fondamentale affidarsi a costruttori di stampi specializzati che affianchino il cliente passo dopo passo in moda da realizzare attrezzature e componenti ad hoc tenendo conto anche del peso finale che deve avere il prodotto. Molti stampisti garantiscono la produzione di stampi che arrivano fino ad un peso di 55 tonnellate.

Stampi termoplastici: come sono usati nel settore edile

Gli stampi nascono per poter realizzare articoli e componenti dell’edilizia di qualsiasi dimensione e forma. Le aziende possono, quindi, seguire progetti di qualsiasi tipo senza preoccuparsi che un particolare prodotto sia irreperibile sul mercato, perché quest’ultimo può essere sempre realizzato per l’occorrenza.

In particolare, gli stampi vengono realizzati per la produzione di:

  • solai bidirezionali
  • solai alleggeriti
  • vespai areati
  • piastrelle plastiche
  • membrane per l’impermeabilizzazione di muri contro terra

Tali prodotti sono realizzati in plastica, un materiale ottimale che negli anni si è evoluto per assecondare le esigenze più disparate. La plastica, infatti, è un materiale che raggiunte le alte temperature assume qualsiasi forma e dimensione e che, in seguito, raffreddandosi diventa molto resistente e viene sempre più adoperato nella costruzione di forme di qualsiasi tipo.

Scegliere un’azienda affidabile che realizzi uno stampo su misura è fondamentale per ottenere il risultato desiderato.

Stampi termoplastici in alluminio: vantaggi per aziende e per l’ambiente

Affidarsi a un’azienda che si occupa della produzione di stampi termoplastici ha diversi vantaggi per tutte le imprese e i professionisti che lavorano nel settore edile. Innanzitutto, si ha un rapporto diretto con il fornitore e si viene affiancati in ogni fase per progettare uno stampo su misura.

Infatti, la fase di produzione è anticipata da uno studio di fattibilità teso a soddisfare le esigenze del cliente, una fase in cui si studiano le soluzioni e si prevedono eventuali problematiche tecniche e meccaniche legate al progetto, come il posizionamento dei punti di iniezione; dopo la realizzazione del modello CAD si passa poi alla produzione del pezzo vera e propria. Insomma, nulla è lasciato al caso: lo stampo si adatta perfettamente ai bisogni del cliente. Uno stampo di qualità garantisce risultati eccellenti e tempi di produzione molto rapidi.

La ciliegina sulla torta? I migliori stampi sono in grado di lavorare la plastica riciclata, con enorme vantaggio per l’ambiente.

Per tutte queste ragioni oggi gli stampi termoplastici per il settore edile sono sempre più richiesti e performanti.

Foto:iStock.com/ilkercelik


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here