Home Bonus Edilizia Superbonus Alberghi 80%, in arrivo l’agevolazione per le strutture ricettive

Superbonus Alberghi 80%, in arrivo l’agevolazione per le strutture ricettive

È allo studio del Ministero del Turismo un Superbonus dell’80% per gli alberghi e le strutture ricettive, con regole semplicissime e esteso anche all'acquisto di arredi e apparecchi di illuminazione

1158
superbonus alberghi 80

Se ne parla da un po’, e qualche tentativo era già stato fatto in passato, ma ora la cosa sembra essere sulla via della concretizzazione: è allo studio del Ministero del Turismo, e quindi in arrivo, un Superbonus dell’80% per gli alberghi e le strutture ricettive in genere, quindi anche, ad esempio, bed and breakfast e agriturismi.

Come annunciato nei giorni scorsi dal ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, lo sgravio dell’80% per gli alberghi che effettueranno interventi di ristrutturazione avrà “regole semplicissime”, in modo che “invece di fare una pigna di carte, basti un foglio solo”. A quanto pare il decreto sarà “presto pronto”.

Superbonus Alberghi all’80%, cosa sappiamo finora

Il ministro ha spiegato all’Ansa che “Le risorse ci sono e sono importanti. Noi abbiamo nel Recovery Plan, e quindi già approvato dall’Europa, un fondo dedicato alla ristrutturazione delle strutture ricettive di ogni tipo che vale 1,8 miliardi di euro e che, con l’effetto leva, può arrivare a oltre 3 miliardi di euro”.

Il Superbonus 80% riguarderà gli interventi effettuati nell’ottica dell’efficienza energetica ma potrà essere esteso anche ad altre tipologie di lavori edilizi e addirittura all’acquisto di arredi e apparecchi di illuminazione. Il ministro ha infatti continuato così:

“Quello che si vuole fare è un decreto che riprende il concetto del 110% ma lo estende, e quindi non solo iniziative che riguardano l’efficientamento energetico, ma anche qualcos’altro. Per esempio, se qualcuno deve rifare gli arredi va bene anche per quello, e poi anche estendere le categorie dell’efficienza energetica, ad esempio comprenderemo anche l’illuminazione”.

La parola chiave sarà comunque semplificazione: “Ci si vuole concentrare non solo sull’estensione delle categorie di beneficio per gli operatori, ma anche e soprattutto sulla semplificazione e quindi su uno strumento molto più snello e facile da utilizzare. Sarà un bonus 110% con le regole del 65%”, ha concluso il ministro.

Leggi anche Super Sismabonus aggregati edilizi centro storico: un rompicapo da risolvere

Tax credit Alberghi

In passato esisteva un credito di imposta del 30% per la riqualificazione delle strutture ricettive, destinato anche all’acquisto di mobili (> ne avevamo parlato qui). Nel 2017 e 2018 l’aliquota era salita al 65%. Le richieste del Tax credit Alberghi 65% seguivano la procedura del Click Day, e tra le spese ammesse risultavano:

  • manutenzione straordinaria;
  • restauro e risanamento conservativo;
  • ristrutturazione edilizia;
  • eliminazione delle barriere architettoniche;
  • incremento dell’efficienza energetica;
  • adozione di misure antisismiche;
  • acquisto di mobili e complementi d’arredo destinati agli immobili oggetto agli interventi di ristrutturazione edilizia.

Della nuova misura in arrivo si parla dall’anno scorso e ci sono stati vari tentativi di attuazione, ma solo ora sono stati chiariti meglio i termini. Attendiamo aggiornamenti in merito.

>> Non perderti nulla! Ricevi le nostre news

Superbonus Alberghi 80%, le reazioni

Intanto, presidente di Federalberghi Bernabò Bocca ha espresso soddisfazione ma anche preoccupazione per quanto riguarda le tempistiche: “Bene il superbonus all’80%, l’unica cosa sono i tempi. Quando il ministro Garavaglia dice ‘tra poco uscirà il decreto’, ci auguriamo che esca veramente tra poco, perché se facciamo i lavori a novembre, per cercare comunque di approfittare di settembre e ottobre, le regole del gioco dobbiamo saperle adesso”.

Consigliamo:

Superbonus 110%

Superbonus 110%

Antonella Donati, 2021, Maggioli Editore

Il Superbonus 110%, prorogato al 2022, continua a essere fonte di dubbi e criticità anche in considerazione dei diversi interventi interpretativi dell’Agenzia delle Entrate. Il presente testo vuole essere uno strumento operativo per affrontare le questioni più problematiche...



Adempimenti e procedure di Sicurezza per Hotel e strutture ricettive

Adempimenti e procedure di Sicurezza per Hotel e strutture ricettive

Massimo Cartone, 2020, Maggioli Editore

L’obiettivo di garantire la salute e la sicurezza nell’ambito della struttura alberghiera è un processo continuo, complesso, interdisciplinare, estremamente delicato e finalizzato alla sicurezza sia dei lavoratori che degli ospiti. L’osservazione delle norme e delle...



Bed & Breakfast

Bed & Breakfast

Tommaso Licchetta, Roberta Di Chiara, 2011, Maggioli Editore

L'esigenza di fornire all'aspirante imprenditore strumenti utili e semplici da adoperare in una start up dà il senso al manuale e all'intera Collana, che nasce dalla simbiosi fra Autori che guardano alla realtà imprenditoriale con occhi diversi e quasi contrapposti per cultura, esperienze...



Immagine: iStock/Hispanolistic


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here