Home Bonus Edilizia Bonus ristrutturazione recinzione: l’intervento di ripristino non rientra nel 50%

Bonus ristrutturazione recinzione: l’intervento di ripristino non rientra nel 50%

La sola sostituzione di un tratto di rete di recinzione, con ripristino della porzione di siepe interessata, non è agevolabile al 50%. E il bonus verde è valido in questo caso?

12883
bonus ristrutturazione

L’agevolazione bonus ristrutturazione fino al 31 dicembre 2021 è al 50% e il limite massimo di spesa è fissato a 96 mila euro. La detrazione del 50% è pervista per le spese sostenute per gli interventi di ristrutturazione edilizia deve essere ripartita in 10 quote annuali di pari importo. Ne abbiamo parlato meglio nell’articolo > Bonus Ristrutturazione al 50% (ancora) per tutto il 2021 <

L’elenco degli interventi che possono usufruire delle detrazioni 50% per le ristrutturazioni è quello contenuto nell’art. 16 bis del d.P.R. 917/1986.

Abbiamo anche analizzato nel dettaglio la validità del bonus ristrutturazione per gli interventi effettuati sugli edifici accatastati alla categoria F/4 e come per esempio in giardino, è possibile pavimentare e accedere agli sgravi fiscali sulle ristrutturazioni al 50% nel caso in cui non fosse stato prima pavimentato. Addirittura si può godere della detrazione anche se si vuole trasformare il bordo piscina, passando dal terreno alla pavimentazione, abbiamo approfondito meglio il tema nell’articolo > Bonus ristrutturazioni per pavimenti esterni: ecco quando <

Ma quando si parla di recinzioni è sempre possibile usufruire dell’agevolazione al 50%? Vediamo nel dettaglio cosa risponde Il Sole 24 Ore al quesito sul tema, analizzato da Silvio Rivetti su “L’esperto risponde”.

Leggi anche:­­­­ Recinzione con muretto: quale titolo edilizio serve?

Il ripristino della recinzione dopo un evento atmosferico rientra nel 50%?

Oggetto del quesito è il ripristino di una rete di recinzione distrutta parzialmente a seguito di un evento atmosferico violento. La recinzione con siepe circonda un terreno dove insiste un’abitazione.

Per capire se il bonus ristrutturazioni al 50% è utilizzabile per questo tipo di interventi bisogna ricordare che per le unità singole, gli interventi sui muri di cinta e sui muri esterni di contenimento, è valida l’agevolazione prevista dall’articolo 16-bis del Tuir, Dpr 917/1986.

>> Recinzione di cantiere, quale titolo edilizio serve?

Ciò solo se gli interventi interessano lavori edili di sostituzione e ripristino che comportano modificazioni rispetto alla situazione preesistente, e dunque con modifiche di dimensioni, sagome, colori e materiali. Questo aspetto è fondamentale affinché l’intervento di restauro o di riparazione risulti agevolabile.

Diverso è il caso che riguarda la sola sostituzione di un tratto di rete di recinzione, con ripristino della porzione di siepe interessata. Difatti in questo caso, non si potrà fruire dell’agevolazione del 50%.

Non perderti: Siepi a bordo strada, quali sono le distanze previste dalla legge?

E il bonus verde è valido?

Essendo in questo caso interessata anche una porzione di siepe, sarà applicabile il bonus verde per il recupero della stessa?

La risposta è negativa, difatti, non è possibile usufruire neppure del bonus verde trattandosi di una situazione non riconducibile ad un vero e proprio intervento di riqualificazione dell’area verde a disposizione.

>> Non perderti nessuna notizia! Ricevi le nostre news

Ricordiamo che il bonus verde è una detrazione pari al 36% delle spese sostenute per la sistemazione a verde di aree scoperte private di edifici esistenti comprese le pertinenze, le recinzioni, gli impianti di irrigazione, realizzazione di pozzi coperture a verde e giardini pensili.

Rientrano nel bonus verde tutti quegli interventi straordinari, ovvero quelle opere che si inseriscono in un intervento relativo all’intero giardino o area interessata, e che comportino la sistemazione a verde ex novo o al rinnovamento dell’esistente. Per saperne di più leggi lo speciale dedicato al bonus verde con tutte le istruzioni.

>>> Se oltre al Bonus Ristrutturazione vuoi approfondire anche tutte le altre agevolazioni ti potrebbe interessare l’EBOOK (in pdf)  Bonus Casa: guida alle agevolazioni e alle detrazioni in edilizia, mentre se vuoi un focus su tutti i bonus da sfruttare per ristrutturare e migliorare giardini, cortili e spazi aperti ti consigliamo Outdoor: le agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni e gli interventi (con tabelle e schemi di riepilogo) <<<

Ti consigliamo

Outdoor: le agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni e gli interventi - e-Book in pdf

Outdoor: le agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni e gli interventi - e-Book in pdf

Le detrazioni per gli interventi outdoor sono tante e con un po’ di accortezza è possibile risparmiare grazie alle agevolazioni anche per la realizzazione di strutture aperte o per il rinnovamento di spazi.

Tutti gli interventi “leggeri” che possono essere realizzati all’esterno, infatti, non richiedono autorizzazioni e comunicazioni comunali, se non in pochissimi casi.

E alcune realizzazioni possono essere agevolate anche con il Superbonus in quanto possono rientrare a pieno titolo tra gli interventi trainati.

L’e-Book affronta tutto quello che occorre sapere e le regole previste dalle norme per non perdere neppure un’opportunità.

Sono analizzate tutte le detrazioni e le agevolazioni fiscali per la realizzazione di molteplici strutture da esterno: dalle pavimentazioni alle recinzioni, dalle zanzariere alle schermature solari, dalle pergole (anche fotovoltaiche) ai gazebo, senza dimenticare le tende, gli infissi e le chiusure oscuranti e i lavori per il giardino (il c.d. bonus verde).

L’e-Book presenta inoltre, per ogni tipologia di arredo e struttura un pratico schema riepilogativo in cui sono indicate le eventuali autorizzazioni, i massimali di spesa detraibili, la necessità o meno di effettuare la comunicazione all’ENEA e tante altre informazioni operative.

 

Lisa De Simone
Esperta in materia legislativa, si occupa di disposizioni normative e di giurisprudenza di interesse per il cittadino. Collabora da anni con Maggioli Editore, curando alcune rubriche on line di informazione quotidiana con particolare attenzione alle sentenze della Corte di Cassazione in materia fiscale e condominiale.

Leggi descrizione
Lisa De Simone, 2021, Maggioli Editore
12.90 € 10.97 €

iStock.com/


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here