Home Soluzioni progettuali PMI, Partite IVA e finanziamenti: la soluzione arriva dal mondo Fintech

PMI, Partite IVA e finanziamenti: la soluzione arriva dal mondo Fintech

Una nuova realtà finanziaria all'interno del mercato italiano che fornisce supporto alle PMI e alle partite IVA attraverso soluzioni rapide e tecnologiche. Vediamole nel dettaglio

155

Non è certo un mistero che l’ultimo anno sia stato economicamente difficile per moltissimi settori e che per molti continui ad esserlo. Particolarmente provate sono state le partite IVA, che si sono ritrovate nella condizione di dover fare fronte alle proprie spese senza più la garanzia di introiti regolari.

Il settore tecnico non è certo estraneo a questo tipo di disagi e pur avendo mostrato una forte volontà di ripresa, molti dei professionisti del settore, e in particolare di coloro che svolgono la loro attività come Partite IVA, hanno certamente dovuto affrontare dei problemi di natura economica nel corso dell’ultimo anno. Vediamo ora in che modo le PMI e le partite IVA possono trovare aiuto nel mondo Fintech.

Come il mondo Fintech può aiutare le PMI e le Partite IVA?

Proprio per far fronte a questo tipo di esigenze e contribuire al rilancio del paese attraverso un rapido ritorno alla produttività, sono sorte negli ultimi tempi nuove realtà finanziarie, che permettono di ottenere finanziamenti in modo molto più semplice rispetto alle normali banche, dove spesso persone senza una busta paga fissa si vedono negare grosse o piccole somme in ragione della loro “inaffidabilità”.

In particolare, negli ultimi anni è diventato particolarmente importante in questo senso lo scenario delle fintech, ovvero realtà che forniscono servizi finanziari attraverso l’utilizzo di strumenti tecnologici, che si rivolgono spesso a nicchie di utenza di frequente poco considerate dagli altri player finanziari. Si tratta molte volte di realtà che permettono di ottenere un finanziamento in modo semplice, veloce e sicuro, rivelandosi quindi particolarmente convenienti per gli autonomi, che spesso non possono permettersi di portare avanti le lunghe trafile di verifica richieste dagli istituti di credito.

Che tipo di supporto esiste per tutelare i lavoratori autonomi?

È proprio con l’intenzione di tutelare questa categoria di lavoratori che nasce una delle più recenti realtà Fintech del mercato italiano, ovvero AideXa. Nata proprio con lo scopo di supportare le PMI e le partite IVA, vanta una rete di investitori e di partner di alto profilo, con finanziamenti per oltre 45 milioni di euro. Un vero e proprio traguardo storico, quello raggiunto dai suoi promotori, Roberto Nicastro e Federico Sforza, entrambi veterani nel settore bancario.

Il focus dell’azienda su PMI e partite IVA nasce dalla consapevolezza che questi lavoratori, che producono da soli metà del PIL italiano, sono spesso poco tutelati e faticano a trovare soluzioni finanziarie in linea con le loro reali esigenze.

In che modo i professionisti possono affidarsi a questi finanziamenti?

AideXa si pone perciò come obiettivo quello di offrire agli autonomi di qualsiasi settore un finanziamento in modo semplice e immediato: è questo in breve quello che rappresenta X Instant, il finanziamento con cui la società si è lanciata sul mercato. Bastano solo 20 minuti per completare la richiesta e soprattutto, non è più necessario produrre documenti cartacei. Difatti, grazie all’uso delle più recenti tecnologie di Open Banking, vengono recuperate le informazioni necessarie direttamente dalla banca del richiedente.

Questo gli permette di concentrarsi maggiormente sui flussi di cassa rispetto ai bilanci, che in un momento disruptive come quello attuale sono considerati strumenti sempre più obsoleti. Inoltre, è possibile fare una proposta di finanziamento più vantaggiosa perché basata su una fotografia maggiormente organica e precisa dello stato di salute delle singole imprese.

Una volta approvato il finanziamento è necessario aspettare solo 48 ore per ricevere il denaro. Il tutto si svolge ovviamente nella totale sicurezza per i propri dati, grazie all’utilizzo di tecnologie strutturate e certificate.

Nell’ottica di una ripresa dei vari settori, e di quello tecnico in particolare, che sta diventando rapidamente sinonimo di ricostruzione sia in senso letterale, che metaforico, un intermediario finanziario di questo tipo è indubbiamente un alleato importante. Infatti, grazie alla sua filosofia, al suo reale orientamento verso i più “piccoli” e a sostegni mirati può costituire un reale supporto nell’uscita dalla crisi del settore e favorirne una rapida ripartenza.

Per maggiori informazioni:

AideXa

 

Foto: iStock.com/PeopleImages

 


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here