Home Professionisti Concorsi Premio Italiano di Architettura e Premio T Young 2021 al via

Premio Italiano di Architettura e Premio T Young 2021 al via

Al via la seconda edizione del Premio Italiano di Architettura e del Premio T Young Claudio De Albertis per architetti under 35 (con 12 mila euro in palio). I dettagli

148
premio architettura italiana

La Triennale di Milano e il MAXXI di Roma promuovono la seconda edizione del Premio Italiano di Architettura – che andrà a designare il miglior edificio realizzato negli ultimi 3 anni (da gennaio 2018 a dicembre 2020) da un progettista o uno studio italiano (o con base professionale in Italia) – e del Premio T Young Claudio De Albertis dedicato agli architetti italiani di massimo 35 anni (al 31 dicembre 2018).

Il Premio Italiano di Architettura è un progetto con cadenza annuale, creato l’anno scorso a partire dalle esperienze della Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana di Triennale Milano e del progetto YAP – Young Architects Program del MAXXI. Il Premio si svolge ad anni alterni tra Roma e Milano: la prima edizione del Premio si è tenuta nel 2020 al MAXXI, e quest’anno è il turno di Milano.  Il Premio T Young – sempre parte integrante del Premio Italiano dell’Architettura – è invece promosso dal Comitato Claudio De Albertis, che intende valorizzare e sostenere le giovani eccellenze italiane nel campo dell’architettura.

I Premi verranno assegnati da una giuria internazionale che verrà nominata da Triennale e MAXXI; per il Premio T Young, a questa giuria si aggiungeranno tre membri nominati dal Comitato Claudio De Albertis. I progetti finalisti verranno esposti da giugno ad agosto 2021 in una mostra in Triennale, e i vincitori saranno annunciati durante una cerimonia ufficiale di premiazione. Nello stesso contesto verrà assegnato anche un Premio alla carriera (l’anno scorso è stato assegnato a Renzo Piano).

Leggi anche TFA Sostegno 2021, anche laureati in architettura e ingegneria possono partecipare

Premio Italiano di Architettura e Premio T Young, candidature

Le candidature per il Premio italiano di Architettura, quindi per il premio al miglior edificio realizzato da gennaio 2018 a dicembre 2020 da un progettista o studio italiano, o con base professionale in Italia, verranno affidate a un gruppo di esperti, nominati da Triennale Milano e MAXXI e chiamati a segnalare i progetti che meglio perseguono gli obiettivi del Premio. Ogni esperto, o advisor, potrà candidare al riconoscimento un solo progetto.

Per il Premio T Young – destinato agli architetti italiani di massimo 35 anni (al 31 dicembre 2018) che abbiano operato sia in Italia che all’estero con un intervento completato nel periodo 2018-2020 –  ci sono invece due modalità di candidatura:

  • autocandidatura: ogni progettista che rispetti i requisiti di età entro il 21 maggio 2021 può candidare un proprio progetto attraverso questo form;
  • segnalazione da parte degli esperti nominati da Triennale e MAXXI, che saranno invitati a segnalare candidati meritevoli anche per il premio T Young Claudio De Albertis (ogni advisor potrà indicare un solo progetto)

Il Comitato Premio Claudio De Albertis riconoscerà al vincitore un premio di 12 mila euro da utilizzare per progetti personali e formazione.

Per ulteriori informazioni
triennale.org
premio.architettura@triennale.org / comitato@premiodealbertis.it

Immagine: Bagni Misteriosi © Triennale Milano – foto di Gianluca Di Ioia

Ti potrebbe interessare

V-Ray for SketchUp

V-Ray for SketchUp

Marco Chiarello, 2019, Maggioli Editore

V-Ray è uno dei più famosi e potenti motori di rendering al mondo, viene utilizzato da migliaia di professionisti e aziende che necessitano di uno strumento fortemente configurabile per la produzione di immagini di altissima qualità. Trova impiego in vari settori: dall’architettura agli...




Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here