Home Bonus Edilizia Superbonus: esempio pratico di studio di fattibilità

Superbonus: esempio pratico di studio di fattibilità

Ecco come simulare vari scenari di intervento per capire quale/quali possono essere le vie di accesso alla maxi agevolazione

13494

Con lo studio di fattibilità il progettista verifica preliminarmente se l’edificio e i committenti possiedono i requisiti richiesti dall’art. 119 del decreto Rilancio per l’accesso al Superbonus 110%. Se tutte le verifiche risultano soddisfatte, allora si potrà procedere con il progetto preliminare, altrimenti il percorso si conclude subito. O meglio, rimarrà da valutare se possono essere applicate le altre detrazioni classiche (Ecobonus 65%, Bonus ristrutturazione 50% o Bonus facciate 90%).

Vediamo in dettaglio un esempio pratico di applicazione dello studio di fattibilità, dalla fase di sopralluogo al progetto preliminare (utilizzando le fasi operative indicate in questo articolo: >> Superbonus in 8 fasi operative. Guida dallo studio di fattibilità all’APE).

Superbonus: esempio pratico di studio di fattibilità

ANALISI MACROSCOPICA DELLO STATO ATTUALE

Impianto centralizzato riqualificato pochi anni fa con caldaia a condensazione.
Facciate su fronte strada e laterale necessitano di intervento urgente.
– Facciata tergale e su corti in buone condizioni.
Copertura da riqualificare in quanto priva di isolamenti e logorata (infiltrazioni meteoriche).

Leggi anche: Il compenso amministratore di condominio Superbonus è agevolabile?

ANALISI DI DETTAGLIO DELLE PARTI PRIVATE
– Rilievo delle caratteristiche degli infissi delle singole unità immobiliari.
– Rilievo dei produttori per acqua calda sanitaria. 

>> Sul tema: Sostituzione infissi Superbonus, guida ai casi possibili

Art. 119 – Comma 1
A) ISOLAMENTO TERMICO

Superfici opache verticali e orizzontali e inclinate oltre 25% della superficie lorda disperdente dell’edificio o dell’unità immobiliare all’interno di edifici plurifamiliari funzionalmente indipendente e con accessi autonomi (villette a schiera).

Spesa massima in detrazione:
– 50.000 € per edifici unifamiliari o indipendenti (villette a schiera),
– 40.000 € per ogni unità immobiliare (edifici da 2 a 8 unità),
– 30.000 € per ogni unità immobiliare (oltre 8 unità).

Materiali isolanti conformi C.A.M. (criteri ambientali minimi).

Lana di roccia e materiali isolanti CAM: come sceglierli per il Superbonus 110%

B) PARTI COMUNI DI EDIFICI – IMPIANTI

Sostituzione impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti centralizzati per riscaldamento, raffrescamento o produzione acqua calda sanitaria con:
– caldaie a condensazione con efficienza almeno classe A (>> Sostituire l’impianto di climatizzazione invernale),
– in pompa di calore (anche ibridi o geotermici)
[i punti precedenti anche abbinati a impianti FV con accumulo]
– impianti a micro-cogenerazione o a collettori solari.

>>>> Non perderti nessun articolo! Ricevi le nostre news

Spesa massima in detrazione:
– 20.000€ per ogni unità (edifici da 2 a 8 unità),
– 15.000€ per ogni unità (oltre 8 unità).

Esempio pratico – valutazioni 

INTERVENTI SU PARTI COMUNI (TRAINANTI)

  • Riqualificazione della copertura.
  • Riqualificazione della facciata principale e laterale (>> leggi tutto sul Bonus facciate).
  • Riqualificazione della facciata tergale e delle corti.

Sul tema: Superbonus 2021 per la coibentazione del tetto: come avere il 110%

INTERVENTI SU PARTI COMUNI (TRAINATI)

  • Sostituzione degli infissi delle singole unità immobiliari. 
  • Sostituzione dei boiler elettrici con scaldacqua a pompa di calore.

Letture consigliate:

I Bonus Casa 2021: guida alle agevolazioni e alle detrazioni in edilizia - e-Book in pdf

I Bonus Casa 2021: guida alle agevolazioni e alle detrazioni in edilizia - e-Book in pdf

Antonella Donati, 2021, Maggioli Editore

Con la Legge di Bilancio 2021 i bonus e le agevolazioni per la casa cambiano con importanti novità e altrettante conferme. L’eBook fornisce una guida pratica snella e molto chiara sulle diverse opzioni a disposizione per effettuare spese e investimenti sugli immobili in parte finanziati...



Guida tecnica per il super sismabonus e il super ecobonus 110% - Libro

Guida tecnica per il super sismabonus e il super ecobonus 110% - Libro

Andrea Barocci, Sergio Pesaresi (a cura di), 2020,

Questa guida si configura come un vero e proprio prontuario di riferimento per i tecnici, chiamati a studiare e ad applicare, per la propria committenza, gli interventi di miglioramento strutturale antisismico e di efficientamento energetico degli edifici nell’ambito delle...



Preferisci comprare Guida tecnica per il Super Sismabonus e il Super Ecobonus 110% su Amazon?
Lo trovi qui

Foto: iStock/simonkr


Condividi

1 COMMENTO

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here