Home Bonus Edilizia Bonus Facciate, proroga fino al 2021

Bonus Facciate, proroga fino al 2021

Stessa cosa per detrazione ristrutturazione ecobonus e sismabonus. L'unico dubbio riguarda il Superbonus 110%. Ecco i particolari

12141
Bonus facciate

Il Bonus Facciate è solo una delle agevolazioni fiscali che verranno prorogate per tutto il 2021.

Il Documento Programmatico di bilancio (DPB) 2021, reso noto dal MEF, infatti, contiene come anticipazione tutte le misure che saranno contenute nella legge di bilancio 2021, attualmente inviato per l’approvazione alla commissione UE.

Vediamo i dettagli del documento.

Bonus Facciate, proroga fino al 2021

Il documento, tra gli altri, dà particolare rilevanza al rafforzamento del sistema degli incentivi fiscali in materia di:
riqualificazione energetica;
messa in sicurezza antisismica degli edifici;
installazione di impianti fotovoltaici;
sistemi di accumulo e colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici.

Nel DPB, inoltre, si legge che gli incentivi relativi a ecobonus e sismabonus potranno essere elevati al 110% in caso di coesistenza di determinate condizioni.

L’unico dubbio deriva dal fatto che nel testo non viene fatto riferimento al Superbonus 110%, che quindi non dovrebbe rientrare nella nuova legge di bilancio.

Leggi anche: La nuova asseverazione per il bonus facciate

Gli incentivi prorogati oltre al Bonus Facciate

A pagina 25 del Documento Programmatico di bilancio 2021, sono contenute le proroghe dei bonus edilizi.

>> Scarica il documento per vedere tutti i dettagli <<

Le proroghe hanno come obbiettivo “favorire gli investimenti sul patrimonio edilizio, anche per aumentare la resilienza e sostenibilità e sostenere la ripresa del settore delle costruzioni”.

Tutte le misure previste dal testo sono prorogate al 31 dicembre 2021, nel dettaglio:

– detrazione Irpef al 50% delle spese sostenute per interventi di recupero edilizio;

– detrazione delle spese sostenute per interventi di riqualificazione energetica, con le stesse aliquote previste per il 2020 (50% per infissi, biomassa e schermature solari, 65% per le rimanenti tipologie);

– Irpef al 50% delle spese sostenute per l’arredo di immobili ristrutturati;

– detrazione con aliquota del 90% delle spese sostenute per le opere di rifacimento delle facciate degli edifici (“Bonus facciate”);

– detrazione Irpef 36% delle spese sostenute per le opere di sistemazione a verde, coperture a verde e giardini pensili.

Prontuario tecnico per l’Ecobonus 110%: guida passo passo per il professionista

Studio di fattibilità e progetto preliminare per gli interventi di risparmio energetico rientranti nel Superbonus 110%

Prontuario tecnico per l’ecobonus e il super ecobonus - eBook in pdf

Prontuario tecnico per l’ecobonus e il super ecobonus - eBook in pdf

Sergio Pesaresi, 2020, Maggioli Editore

Dopo il lockdown era necessario fare ripartire la filiera dell’edilizia, e il d.l. Rilancio (d.l. 19 maggio 2020, n. 34, convertito in legge 17 giugno 2020, n. 77) si propone di farlo lanciando una proposta coraggiosa e molto intrigante: un piano dal sapore keynesiano con il quale lo stato...



Diagnosi e certificazione energetica

Diagnosi e certificazione energetica

Diagnosi e certificazione energetica

Davide Lanzoni, 2020, Maggioli Editore

Il volume, giunto alla terza edizione, è un manuale teorico-pratico per le tre principali indagini strumentali per l’efficienza energetica in edilizia: la termografia, il blower door test di permeabilità all’aria, ed il termo flussimetro per la misura in...




Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here