Home News dalle aziende Ponteggi Euroedile per l’accesso al ponte di Genova

Ponteggi Euroedile per l’accesso al ponte di Genova

La sfida era sostenere il ripristino della viabilità genovese. Servivano soluzioni innovative per superare le difficoltà. Ecco i dettagli del progetto

71
Ponteggi Euroedile

Dopo la ricostruzione del ponte Genova San Giorgio, c’era bisogno di sbloccare la viabilità dei cittadini genovesi, questo è stato possibile grazie ai ponteggi Euroedile.

Dopo opportune verifiche e studiando a fondo le criticità sopraggiunte, un team attento e preparato, ha realizzato un ponteggio particolare in modo da agevolare le ditte incaricate alle operazioni per la costruzione.

Vediamo tutti i dettagli.

Ponteggi Euroedile per l’accesso al ponte di Genova

Fin dall’ inizio, per la costruzione del ponte di Genova, era stato evidenziato un aspetto importantissimo ossia il fattore tempo.

Lo studio e la realizzazione dovevano essere veloci, Genova aveva bisogno di ricongiungersi, i ponteggi servivano subito.

Il progetto, sostenuto dai ponteggi Euroedile, comprendeva:
una rampa elicoidale;
un muro di contegno con pendenza del 40%.

La rampa di raccordo tra il ponte con la A7 e la A10, detta elicoidale, è state realizzata grazie al sostegno di un particolare ponteggio Euroedile.

Ponteggi Euroedile per la rampa elicoidale, un esempio di avanguardia.
Ponteggio Euroedile per la rampa elicoidale, un esempio di avanguardia.

Per i muri laterali di contenimento, poi, è stato montato un innovativo e particolare ponteggio con pendenza vicina al 40 %. Un miracolo della prospettiva, ma anche il risultato di esperienza e studio ligio e preciso nella costruzione di un ponteggio che era una sfida soprattutto per la gravità.

Ponteggi Euroedile
Ponteggio Euroedile con pendenza vicina al 40%.

Ponteggi Euroedile, i tempi di realizzazione

Nel ripristino della viabilità genovese, come anticipato, la parola chiave era “tempo”:

troppe volte, soprattutto nelle grandi opere, siamo stati abituati a promesse mai rispettate dalle istituzioni ma con il capoluogo ligure bisognava agire subito.

Con più di 30 anni di esperienza, Euroedile, rappresenta ormai una garanzia nel settore, realizzando opere provvisionali tramite l’impiego di diversi tipi di ponteggio per qualsiasi forma architettonica.

Forte di questa esperienza e sempre al passo con i tempi, esegue lavori di qualsiasi grandezza adeguando il ponteggio ad ogni situazione:

per 7 mesi il personale di Ponteggi Euroedile ha lavorato tutti i giorni e senza sosta, sia nei giorni feriali che nei festivi superando il lockdown (anche grazie alla deroga governativa). Superando le sfide del meteo e la difficoltà, persino, nel trovare vitto ed alloggio.

Guida ai Piani di sicurezza

Guida ai Piani di Sicurezza 2.0

Guida ai Piani di Sicurezza 2.0

Luca Lenzi, Carmine Moretti, Francesco Loro, 2019, Maggioli Editore

Questa nuova Guida ai Piani di Sicurezza 2.0, giunta alla seconda edizione, si rinnova e si aggiorna allo stato dell’arte tecnico e normativo per offrire un vero e proprio percorso guidato per la redazione del Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC), del Fascicolo Tecnico (FT),...



Superbonus 110%, guida e casi concreti

Superbonus 110%: casi concreti

Superbonus 110%: casi concreti

Fiammelli Matilde, 2020, Maggioli Editore

70 Domande e risposte sul Superbonus 110% l'importante agevolazione, introdotta dal DL 34/2020, per coloro che, fatte salve le dovute caratteristiche necessarie, hanno effettuato determinati interventi sugli immobili, consistente nella possibilità di detrarre dall’imposta lorda, in...




Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here