Home Bonus Edilizia Superbonus 110%, pubblicata la Guida Entrate aggiornata

Superbonus 110%, pubblicata la Guida Entrate aggiornata

L'Agenzia delle Entrate ha aggiornato e ripubblicato la sua Guida al Superbonus 110% con tutte le novità apportate negli ultimi mesi

11086

L’Agenzia delle Entrate ha aggiornato e ripubblicato la sua Guida al Superbonus 110% con tutte le (numerose) novità degli ultimi mesi.

I precedenti aggiornamenti della guida, pubblicata per la prima volta nel luglio del 2020, risalgono a ottobre e febbraio 2021. La struttura della guida è più meno sempre la stessa; la parte più rilevante di quest’ultimo aggiornamento è costituita dalle nuove regole in materia di cessione dei crediti.

>> Vorresti ricevere news come questa? Clicca qui, è gratis

Aggiunte poi le novità in tema di cessioni parziali e di differimento dell’esercizio delle opzioni per i soggetti Ires e le partite Iva, e ovviamente anche la proroga di tre mesi per raggiungere i requisiti necessari alla fruizione del Superbonus per gli interventi sulle unifamiliari.

Abbiamo riepilogato tutte le ultime novità nell’articolo Come cambia il Superbonus? Un riassuntone.

>> Scarica qui la Guida Entrate sul Superbonus 110 aggiornata a giugno 2022 <<

Consigliamo

Il pacchetto operativo scaricabile Le regole per le asseverazioni con il decreto costi massimi (Prezzario MiTE) di Antonella Donati, che raccoglie una selezione di documenti e di indicazioni utili da applicare al proprio caso.

Nella raccolta, il professionista troverà:

  • un documento esplicativo dedicato alle regole del decreto dei costi massimi, comprensivo di tabella di confronto dell’allegato A del decreto Requisiti Ecobonus (testo previgente e testo in vigore dal 15 aprile 2022);
  • l’allegato A con i costi massimi specifici;
  • la raccolta normativa di riferimento;
  • il glossario delle opere edilizie che rientrano nell’edilizia libera;
  • le FAQ ENEA;
  • la modellistica in formato editabile .docx per le asseverazioni delle congruità delle spese per i lavori rientranti nell’ecobonus.

Immagine: iStock


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here