Home Bonus Edilizia Bonus facciate, vale anche per interventi del 2019

Bonus facciate, vale anche per interventi del 2019

Non ci sono restrizioni per la data di inizio dei lavori. Lo specifica Entrate, che chiarisce come compilare il bonifico e fa una distinzione tra balconi e terrazzi (l'agevolazione non vale per entrambi!)

651

Agenzia delle Entrate ha chiarito due questioni sul Bonus facciate: la prima (Risposta 191/2020) chiarisce se l’agevolazione spetta per interventi iniziati nel 2019, la seconda (Risposta 185/2020) specifica se si può fruire della detrazione al 90% intervenendo su terrazzi o balconi, e dà indicazioni su come eseguire il bonifico.

Vediamo entrambe le risposte in dettaglio.

Bonus facciate, vale anche per interventi del 2019

La norma contiene la dicitura “spese documentate, sostenute nell’anno 2020”, e pertanto non ci sono riferimenti restrittivi alla data di inizio dei lavori, e per l’imputazione delle spese agevolabili, è dunque necessario fare riferimento, per le persone fisiche, (compresi gli esercenti arti e professioni) e per gli enti non commerciali, al criterio di cassa e cioè alla data del pagamento del corrispettivo a prescindere dalla data di inizio lavori.

SUPERBONUS – RIFARE LA FACCIATA
Ecco cos’ha aggiunto il DL rilancio al bonus al 90%

ESEMPIO

Per interventi iniziati a luglio 2019, con pagamenti effettuati sia nello scorso anno che nel 2020, il bonus facciate spetta esclusivamente per le spese sostenute quest’anno.

Se si tratta invece di interventi sulle parti comuni di un edificio, vale la data del bonifico effettuato dal condominio, indipendentemente dalla data di versamento della rata condominiale da parte del singolo condomino.

>> Leggi anche: Il Superbonus ha cinque Super problemi

Balconi o terrazzi, c’è differenza per l’agevolazione

Accedono al bonus, come risaputo, gli interventi realizzati sulle strutture opache verticali della facciata, sui balconi, ornamenti e fregi, che ricadano sull’involucro esterno visibile dell’edificio. Sono, invece, escluse dal beneficio le spese sostenute per interventi sulle “strutture opache orizzontali o inclinate” dell’involucro edilizio, come lastrici solari, tetti, o pavimenti e interventi effettuati sulle facciate interne dell’edificio, fatte salve quelle visibili dalla strada o da suolo ad uso pubblico.

Agenzia ha specificato che rientrano tra i lavori ammessi alla detrazione anche il rifacimento del parapetto in muratura, della pavimentazione e per la verniciatura della ringhiera in metallo e il rifacimento del sotto-balcone e del frontalino trattandosi di interventi effettuati su elementi costitutivi dei balconi stessi.

Attenzione però alla differenza tra balconi e terrazzi: questi ultimi infatti, ai fini dell’agevolazione, sono considerati una “parete orizzontale”, come i lastrici solai, e quindi sono esclusi dal bonus.

SUPERBONUS 110% per rifare il TETTO
Intervenire sulla coibentazione e la sostituzione delle tegole fa accedere alla maxi agevolazione?
Leggi qui 

Come compilare il bonifico?

Il documento deve contenere tutte le informazioni perché banche o Poste possano effettuare la prevista ritenuta d’acconto a carico del beneficiario del pagamento (o meglio, il codice fiscale del beneficiario della detrazione e il numero di partita Iva o il codice fiscale del soggetto a favore del quale il bonifico è effettuato).

In alternativa, possono essere utilizzati i bonifici già predisposti dagli istituti bancari e postali per l’ecobonus o per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio e se possibile vanno indicati, come causale, gli estremi della legge n. 160/2019. Se non è possibile riportare i riferimenti normativi, e non è possibile modificare la causale, l’agevolazione può comunque essere riconosciuta.

SUPERBONUS – INTERVENTI ABBINATI
Cappotto + nuovo impianto di riscaldamento
Ecco come funziona

NOVITÀ SUPERBONUS 110% 

>> Acquista il Manuale sulle procedure per le ristrutturazioni edilizie, in omaggio riceverai la Guida al Superbonus 110% + Cessione del Credito + Altre detrazioni in edilizia.
Chi acquista dal nostro shop l’ottimo manuale di Alessandro Mezzina avrà immediatamente il PDF (di oltre 50 pagine di contenuti) con la guida che spiega tutte le novità nel settore edilizio e del risparmio energetico contenute nel DL rilancio.
Procedure per le ristrutturazioni edilizie residenziali

Procedure per le ristrutturazioni edilizie residenziali

Questo prontuario, unico nel suo genere, analizza in modo rigoroso e completo tutta la normativa nazionale (compresa quella tecnica di settore), che il professionista deve conoscere e applicare quando affronta un intervento di ristrutturazione della casa, al fine di impostare il corretto iter procedurale e amministrativo.
Si tratta di un manuale operativo che fornisce un efficace metodo di lavoro, verificato nella pratica professionale dell’Autore, da applicare per rispettare tutti gli obblighi burocratici, anche grazie al supporto fornito da 28 tabelle riepilogative di tutte le possibili casistiche e procedure, che riguardano gli interventi di ristrutturazione di edilizia residenziale.
Tutte le analisi dei procedimenti amministrativi riportati sono corredate da estratti della modulistica unica nazionale vigente, puntualmente commentati e spiegati punto per punto.
Nel prontuario il professionista tecnico troverà:
-- l’analisi della legislazione nazionale in vigore sulla ristrutturazione della casa e delle normative specialistiche e di settore (d.P.R. 380/2001, Decreti c.d. SCIA 1 e SCIA 2);
-- la spiegazione dettagliata delle leggi sul contenimento dei consumi energetici e di come applicarle in una ristrutturazione edilizia (Legge 10/1991, D.Lgs. 192/2005, D.M. 26 giugno 2015);
-- le prescrizioni di sicurezza nei cantieri per interventi di ristrutturazione (D.Lgs. 81/2008);
-- l’applicazione delle norme nella pratica: come scegliere il corretto iter burocratico;
-- l’iter burocratico completo e commentato della CILA (Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata);
-- esempi pratici di pratiche amministrative realizzate per interventi di ristrutturazione e di ampliamento.

Coloro che acquistano il volume su maggiolieditore.it riceveranno, compresa nel prezzo, la Guida al Superbonus 110% e la Cessione del Credito previsto dal c.d. Decreto Rilancio (decreto n. 34 del 19 maggio 2020) contenente:
• Gli interventi agevolati
• I requisiti di risparmio energetico
• Le regole per la cessione del credito
• Interventi abbinati
• Opzioni per le altre detrazioni


Alessandro Mezzina,  Architetto, svolge la professione nel suo studio associato di architettura e urbanistica spaziando dalle ristrutturazioni di interni fino ai piani urbanistici attuativi. Autore dal 2016 del blog ristrutturazionepratica.it con cui aiuta i committenti a orientarsi al meglio tra gli aspetti amministrativi e pratici della loro ristrutturazione.

Leggi descrizione
Alessandro Mezzina, 2017, Maggioli Editore
34.00 € 32.30 €
SUPERBONUS 110% DOPO IL DECRETO RILANCIO. TUTTI I LAVORI AGEVOLABILI - eBook

SUPERBONUS 110% DOPO IL DECRETO RILANCIO. TUTTI I LAVORI AGEVOLABILI - eBook

Superbonus al 110% per tutti gli interventi di risparmio energetico realizzati sugli interi edifici, di proprietà condominiale o privata, ma solo nel caso in cui l'immobile unifamiliare sia destinato a prima casa.
Il bonus potrà essere ceduto alle imprese a fronte di uno sconto in fattura, e le imprese potranno a loro volta cederlo alle banche in cambio di liquidità.
Queste stesse opportunità sono previste, di qui fino al 31 dicembre del 2021, anche per il bonus facciate al 90%, e per le detrazioni “ordinarie” per ristrutturazione e risparmio energetico.

Nell'ebook l'analisi delle norme appena entrate in vigore.

Antonella Donati
È giornalista professionista, ha al suo attivo diversi anni di giornalismo parlamentare con particolare attenzione all’approvazione delle misure di carattere finanziario e alle manovre di bilancio. In questo ambito si occupa espressamente di tematiche fiscali, contributive e previdenziali. È autrice di numerosi volumi, articoli e saggi in materia.

Leggi descrizione
Antonella Donati, 2020, Maggioli Editore
14.90 € 12.67 €

Foto: iStock/Don White


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here