Home Professionisti Bonus 600 euro, Cassa Geometri chiede un’integrazione della domanda: come fare?

Bonus 600 euro, Cassa Geometri chiede un’integrazione della domanda: come fare?

Dopo i limiti imposti con il dl Liquidità alla platea di chi può richiedere il Bonus, i Geometri pubblicano le istruzioni per integrare la domanda

2455

Come dicevamo nell’articolo dedicato a Inarcassa, il Decreto Liquidità ha posto ulteriori vincoli all’erogazione dell’indennità di 600 euro a sostegno del reddito prevista dal Cura Italia e ha di fatto modificato la platea di chi può ricevere l’indennità: i professionisti devono essere iscritti in via esclusiva agli Casse private.

La Cassa dei Geometri, per accelerare la verifica dei requisiti previsti, il 9 aprile ha invitato chi ha presentato domanda (fino alle 11 del giorno stesso) a integrarla con un’ulteriore dichiarazione in cui si precisa l’inscrizione “in via esclusiva”. Senza questa dichiarazione la Cassa dei geometri non potrà procedere all’erogazione dell’indennità. Per l’erogazione dell’indennità, manterrà l’ordine cronologico di presentazione della prima domanda.

Bonus 600 euro, come fare l’integrazione alla domanda?

È stata mplementata la procedura telematica nell’area riservata su www.cipag.it, raggiungibile nella funzione “indennità Covid-19” cliccando su “integrazione domanda”. Rilasciata anche una Guida all’integrazione della domanda che spiega come fare la domanda di integrazione dopo le novità del Decreto Liquidità.

Approfondisci i contenuti del Decreto Liquidità

Scarica l'analisi del decreto liquidità


Condividi

1 COMMENTO

  1. BuongiornoRimango stupidamente sbalordito dalla risposta ricevuta dalla Cassa Geometri in merito all’indennizzo dI 600 € (tra l’altro un’elemosina). Trovo ridicolo (ma purtroppo siamo in Italia)che non sia stato fatto un esame preventivo di chi avrebbe potuto fare la domanda considerato che la Cassa sa quali sono le nostre dichiarazioni dei redditi.So di imprenditori che viaggiano con auto di lusso che hanno ricevuto l’indennità (ma Voi direte che non fanno parte della nostra categoria!)Ma come al solito, in questo paese di Pulcinella che primo arriva meglio alloggia, cioè avrei dovuto restare incollato ad internet per delle ore nei primi giorni, invece di attendere che si sfoltisse la ressa, considerato che la domanda si sarebbe potuta presentare entro il 30 Aprile (ho usato il condizionale visto il risultato postumo)COMPLIMENTI alla Cassa e al Governo.Saluti

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here