Home Edilizia Coronavirus, edilizia e professionisti: come gestire il lavoro?

Coronavirus, edilizia e professionisti: come gestire il lavoro?

5 webinar gratuiti: organizzazione del lavoro, misure di sostegno, cantieri edili e rapporti privati e p.a. durante l’emergenza Covid-19

1078

Tutti i settori stanno soffrendo a causa del Coronavirus. L’incertezza dettata dal virus, la paura, lo stop del paese e le misure messe in atto per contenere la diffusione dei contagi di Covid-19 rendono difficile e destabilizzante la situazione. I decreti dell’8, del 9 e dell’11 marzo sono quelli che limitano gli spostamenti e impongono le norme di sicurezza. Valgono per tutti i settori lavorativi, li proteggono ma generano anche difficoltà. Il lavoro di molti è in crisi: si tratta di una crisi economica, organizzativa, umana.

Il comparto edile si trova davanti a dubbi e difficoltà per l’organizzazione del lavoro presso gli studi professionali e gli uffici tecnici della p.a. e per la gestione dei cantieri edili. Il decreto Cura Italia ha messo sul piatto 25 miliardi ma non ha aiutato i Professionisti tecnici iscritti a Inarcassa o alla Cassa dei Geometri e non ha preso provvedimenti particolari (a parte le norme di sicurezza) per i cantieri. Le imprese in generale, e dunque anche le edili, riceveranno (quando?) qualche aiuto in più.

Per non lasciare soli i professionisti e dare loro risposte ai dilemmi quotidiani, frutto della condizione di emergenza Covid-19, dal 23 al 27 marzo 2020 parte l’iniziativa gratuita “L’edilizia ai tempi del Coronavirus – L’edilizia. Organizzazione del lavoro, misure di sostegno, cantieri edili e rapporti privati e p.a. durante l’emergenza Covid-19” promossa da Maggioli Editore e ANTEL (Associazione Nazionale Enti Locali) e con il contributo di Gruppo Manni, Isolmant, Micheletto, Fassa Bortolo e Mitsubishi Electric Italia.

L’edilizia ai tempi del Coronavirus: le registrazioni

Sotto potete vedere le registrazioni degli appuntamenti man mano che si concludono:

23 marzo 2020. “L’organizzazione digitale degli studi professionali e degli uffici tecnici della p.a.”

24 marzo 2020. “Misure di sostegno alle libere professioni – Strumenti, risorse e misure messe in campo oggi e in previsione per il futuro. Gli scenari dei prossimi mesi”

25 marzo. “Il cantiere edile. Chiusura/gestione, organizzazione del lavoro, riflessi su occupazione ed economia nell’emergenza”

26 marzo. “Rapporti tra privati ed enti locali. Permessi e autorizzazioni (scadenze/rinnovi, ecc.); termini di scadenza di bandi e gare; modalità di trasmissione materiali e interlocuzione tra privato e pubblico”

27 marzo. Lavori di manutenzione o ristrutturazioni leggere – Come fare? Prodotti e tecnologie: dove acquistarli e come organizzare il cantiere?

Vediamo i contenuti degli appuntamenti uno per uno.

L’edilizia ai tempi del Coronavirus: il programma

5 webinar gratuiti per una settimana

L’appuntamento è previsto ogni mattina dalle 10.00 alle 11.00. Durante i webinar si avvicenderanno esponenti ANCE, INARCASSA, ANTEL e del mondo delle Professioni Tecniche per rispondere alle domande dell’architetto Chiara Tonelli circa le maggiori criticità riscontrate dagli operatori dell’intera filiera delle costruzioni.

Tra i partecipanti alla tavola rotonda virtuale: Andrea Barocci (Consulente area tecnica Gruppo Maggioli), Ermete Dalprato (Direttore L’ufficio tecnico), Massimo Druetto (Segretario generale ANTEL – Ufficio Tecnico del Comune di Torino), Fabrizio Mazzenga (Presidente ANTEL e direttore area tecnica Municipio 4 di Roma).

Durante ciascun webinar “L’edilizia ai tempi del Coronavirus” sarà possibile interagire con i relatori ponendo quesiti sugli argomenti trattati attraverso la chat.

Il programma prevede un webinar al giorno, ciascuno con un tema differente:

Lunedì 23 marzo dalle 10.00 alle 11.00

L’organizzazione digitale degli studi professionali e degli uffici tecnici della p.a. – Come si lavora, le difficoltà e le soluzioni per conciliare professione e smart working nei rapporti con collaboratori e committenti. Esempio e parallelismo tra organizzazione pubblica e privata – risorse e operatività.

Partecipa e segui il link per iscriverti – Terminato. Vedi la registrazione sopra.

Martedì 24 marzo dalle 10.00 alle 11.00

Misure di sostegno alle libere professioni – Strumenti, risorse e misure messe in campo oggi e in previsione per il futuro. Gli scenari dei prossimi mesi.

Partecipa e segui il link per iscriverti – Terminato. Vedi la registrazione sopra.

Mercoledì 25 marzo dalle 10.00 alle 11.00

Il cantiere edile. Chiusura/gestione, organizzazione del lavoro, riflessi su occupazione ed economia nell’emergenza

Partecipa e segui il link per iscriverti – Terminato. Vedi la registrazione sopra.

Giovedì 26 marzo dalle ore 10.00 alle 11.00

Rapporti tra privati ed enti locali – Permessi e autorizzazioni (scadenze/rinnovi, ecc.); termini di scadenza di bandi e gare; modalità di trasmissione materiali e interlocuzione tra privato e pubblico.

Partecipa e segui il link per iscriverti – Terminato. Vedi la registrazione sopra.

Venerdì 27 marzo dalle ore 10.00 alle 11.00

Lavori di manutenzione o ristrutturazioni leggere – Come fare? Prodotti e tecnologie: dove acquistarli e come organizzare il cantiere?

Partecipa e segui il link per iscriverti – Terminato. Vedi la registrazione sopra.

Segna in agenda e non perdere gli appuntamenti! A tutti gli iscritti verrà inviato via mail un codice coupon con uno sconto sul catalogo di Maggiolieditore.it

 

Leggi lo speciale sul Coronavirus: cosa cambia per professionsiti tecnici e imprese edili


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here