Home News dalle aziende Detrazione 50%, quali schermature solari si possono detrarre?

Detrazione 50%, quali schermature solari si possono detrarre?

Sostituzione e nuova installazione di infissi e serramenti sono agevolabili sia come manutenzione straordinaria sia come manutenzione oridinaria

1861

Con l’approvazione della Manovra finanziaria 2020 a fine dicembre 2019, tra le detrazioni rinnovate per l’anno in corso c’è anche il Bonus Ristrutturazioni al 50%. È possibile detrarre i lavori eseguiti fino a un massimo totale di spesa di 120.000 €, posa inclusa. È quindi possibile detrarre fino a 60.000 €, per ogni unità immobiliare: il 50% della spesa.

Si tratta di un’aliquota maggiorata rispetto a quella “standard”, altrimenti è fissata al 36%. A far testo per queste detrazioni è oggi l’art. 16-bis del TUIR, il Testo unico delle imposte sui redditi. L’articolo 16-bis del TUIR, che ha reso strutturale la detrazione per ristrutturazione al 36%, fino a oggi aumentata al 50% dalle Leggi di bilancio che si sono succedute negli anni, elenca in dettaglio gli interventi ammessi a godere dell’agevolazione fiscale, prevista esclusivamente per gli immobili per uso abitativo e relative pertinenze e per gli interventi realizzati sulle parti comuni degli edifici in questione.

Con le lettere a) e b) del comma 1 si precisa, quindi, che le opere di recupero del patrimonio edilizio esistente sono quelle definite dal Testo unico in materia edilizia, ossia interventi di: manutenzione ordinaria, manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia e infine anche ricostruzione con riduzione della volumetria, come chiarito dall’Agenzia delle Entrate con la circolare 13 del 31 maggio 2019.

Caratteristiche delle schermature solari agevolabili

Tra gli infissi, particolarmente interessante la classe delle schermature solari, che ci permette anche di migliorare le prestazioni energetiche dell’edificio. Il Decreto Legislativo non pone limiti prestazionali ai prodotti e/o livelli di prestazione minimi della classe delle schermature solari detraibili. Per ottenere la detrazione, le tende da sole o le pergole installate devono rispondere questi requisiti:

  • devono essere applicate in modo solidale con l’involucro edilizio e non liberamente montabili e smontabili dall’utente;
  • devono essere a protezione di una superficie vetrata;
  • possono essere installate all’interno, all’esterno o integrate alla superficie vetrata;
  • devono essere mobili, devono cioè permettere gli apporti energetici positivi impacchettandosi. Le pellicole solari o le schermature fisse non sono per tale ragione detraibili;
  • devono essere schermature “tecniche”;
  • per le schermature solari vengono escluse quelle con orientamento NORD;
  • devono possedere una marcatura CE, se prevista;
  • devono rispettare le leggi e normative nazionali e locali in tema di sicurezza e di efficienza energetica.

Sono detraibili anche i seguenti interventi:
– fornitura e posa in opera di sistemi di schermatura solare;
– eventuale smontaggio e dismissione di analoghi sistemi preesistenti;
– opere provvisionali e accessorie;
– spese per le prestazioni professionali necessarie alla realizzazione degli interventi nonché della documentazione tecnica necessaria.

Non possono invece fruire dell’agevolazione gli interventi di sostituzione parziale di componenti del prodotto, quali telo, motori, manovre, ecc.

Ci sono diversi prodotti sul mercato e sono molte le aziende produttrici. Come redazione continuamente aggiornata sulle detrazioni e sulle tecnologie coinvolge in questa possibilità di sconto, siamo sempre interessati a conoscere i prodotti sul mercato. Sicuramente tra i migliori detraibili ci sono quelli di Pratic, azienda specializzata nella produzione di pergole e tende da sole dal design distintivo. I prodotti Pratic che rientrano nella detrazione, compresi nella norma EN 13561, sono relativi alle categorie pergole e tende da sole

Pratic, progettazione e produzione di schermature solari 100% Made in Italy

Pergole e tende da sole dal design puro, che abbattono i confini tra spazi interni ed esterni, creando ambienti inediti di cui godere per tutto il tempo dell’anno.  Pratic è una straordinaria storia di eccellenza made in Italy, una storia firmata dalla famiglia Orioli, che da oltre mezzo secolo rivoluziona il concetto di outdoor con soluzioni di grande pregio progettuale e stilistico.

Nata nel 1960 a Ceseretto in provincia di Udine, Pratic si colloca oggi tra le più importanti realtà internazionali del settore delle coperture solari. Un risultato raggiunto attraverso la costante precisione e cura del dettaglio che dal primo brevetto per l’iconica tenda a cappottina ha rappresenta il file rouge di ogni realizzazione dell’azienda.

L’eccellenza progettuale e produttiva di Pratic ha permesso di arredare i dehors di dimore e spazi privati e collettivi internazionali, grazie al design e alla qualità ineccepibile delle sue pergole e tende da sole. Pratic è infatti presente con oltre 850 punti vendita in Italia e una consolidata rete di rivenditori e agenti in Europa.

I prodotti Pratic devono essere installati solo dai rivenditori autorizzati, ai quali viene fornito il libretto di istruzioni per l’uso comprensivo delle dichiarazioni di adempimento a tutte le normative previste dalla legge. La dichiarazione CE di appartenenza della tenda alla Norma EN 13561 e la dichiarazione del fabbricante attestano che il prodotto è conforme a schermature solari mobili ai sensi del D.L. 311/2006 allegato M.

I contenuti di questo articolo sono aggiornati al 22 gennaio 2020, e tengono in considerazione le informazioni presenti nella guida “Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico” pubblicata dall’Agenzia delle Entrate con l’edizione marzo 2019, la risoluzione 340/2008 dell’Agenzia delle Entrate, e il vademecum pubblicato da ENEA “Schermature solari e Chiusure oscuranti” aggiornato al 25 febbraio 2019.

Per tutte le altre informazioni sulla possibilità di detrarre del 50% l’installazione delle schermature solari, clicca qui.


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here