Home News dalle aziende Formazione e aggiornamento professionisti: la nuova sede ICOTEA

Formazione e aggiornamento professionisti: la nuova sede ICOTEA

ICOTEA ha stretto un’importante partnership con Flixbus, che permette di raggiungere le diverse sedi sparse sul territorio italiano

59

ICOTEA è un istituto formativo ministeriale accreditato nato nel 1998 da un’idea dei fratelli Barone, i quali grazie alla loro brillante intuizione e alla loro tenacia sono riusciti a dare vita ad un’attività operante su tutto il territorio nazionale.

Gli accreditamenti ministeriale e la qualifica certificata hanno favorito il suo sviluppo in diversi settori, specializzandosi soprattutto nel settore scolastico. ICOTEA, infatti, oltre a fornire servizi di formazione e aggiornamento per enti pubblici, privati e aziende, è diventata una Scuola Superiore di Mediazione Linguistica abilitata a somministrare il corso di Laurea Triennale in Mediazione Linguistica e sviluppare competenze adeguate alle professionalità operanti nel campo della mediazione.

La piattaforma e-learning di cui si avvale permette di poter seguire le lezioni da qualsiasi posto, 24 h su 24 – 7 giorni su 7, evitando dispendio di tempo e denaro, il tutto in modo sicuro e protetto: l’ente si avvale, infatti, del riconoscimento biometrico facciale, strumento tecnologico che consente di abbinare il volto del corsista a un’immagine salvata nei database dell’istituto.

Per agevolare al massimo i suoi corsisti, ICOTEA ha stretto un’importante partnership con Flixbus, compagnia di trasporti che permette di viaggiare low-cost e raggiungere le sue sedi fisiche sparse sul territorio italiano: dopo Milano e Sicilia, infatti, l’ente investe sull’apertura di una nuova sede prossimamente a Roma, in zona Trastevere.

A partire dal 2013, l’istituito fornisce anche servizi per conseguire i Crediti Formativi Professionali nel settore della formazione continua e permanente dei liberi professionisti. Con il D.P.R. 137/2012 è stato emanato infatti l’obbligo per le professioni regolamentate di curare la propria formazione in termini di qualità ed efficienza.

I CFP, obbligatori per svolgere la propria attività a norma di legge, servono per comprovare di aver svolto gli aggiornamenti e gli approfondimenti necessari che ogni professionista deve sostenere per certificare le proprie conoscenze e competenze.

Tra i vantaggi di ICOTEA anche la possibilità di richiedere il certificato per il diritto allo studio delle 150 ore, documento richiesto dal datore di lavoro a seguito di partecipazione del lavoratore dipendente a corsi di formazione.

Per qualsiasi informazione è possibile visitare il sito o inviare una mail a icotea@icotea.it.


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here