Home in evidenza Geometri e laurea professionalizzante, ci siamo (quasi)

Geometri e laurea professionalizzante, ci siamo (quasi)

Saranno sempre di più figure di riferimento in tutto il paese, per le amministrazioni e i cittadini. Ecco le novità, inclusa un'iniziativa specifica per gli under 35

127

Sulla figura dei Geometri e del fondamentale ruolo che ricoprono per i privati e le amministrazioni, si sta occupando il 45° Congresso nazionale organizzato dal Consiglio nazionale geometri e dalla Cassa geometri a Bologna, che proseguirà fino a sabato.

Quali prospettive future? Già da qualche mese si state aperte numerose possibilità per questi professionisti, tra cui:
>> Largo ai Geometri, i nuovi manager degli immobili pubblici

Ma si parla anche da tempo di:
>> Albo geometri? Per il nuovo disegno di legge serve la laurea

Dunque quali altre novità sono state messe in campo al Congresso? Ecco alcuni importanti aggiornamenti sulla laurea professionalizzante.

Geometri e laurea professionalizzante, tutte le novità

Come spiega il presidente del Consiglio nazionale geometri, Maurizio Savoncelli, il programma per la laurea professionalizzante sarà operativo entro il prossimo anno, specilamente grazie alla pubblicazione del decreto del ministero dell’Istruzione che formalizzerà la nuova classe di laurea a orientamento professionale (L-P01: professioni tecniche per l’edilizia e il territorio) e all’approvazione di una legge che abiliterà chi compirà il percorso a iscriversi direttamente all’albo dei geometri, senza ulteriori passaggi.

Seguendo l’intervista eseguita da Giuseppe Latour per Il Sole 24 Ore, è evidente come il processo per la laurea professionalizzante sia una battaglia aperta ormai da tempo, ovvero dal 2016. Di fatto ci sono da mesi corsi sperimentali partiti in tutta Italia che stanno già portando i primi laureati triennali.

Leggi anche: CFP Geometri nel biennio 2018-2020: cosa sapere

Tra le lauree già avviate, si possono trovare quella presso l’Università degli Studi di Padova, l’Università degli Studi di Udine, il Politecnico di Bari , a Reggio Emilia e il Politecnico delle Marche.

Anche alla Sapienza di Roma sarà possibile conseguire un corso, come puoi leggere in questo articolo.

Il presidente Latour ha dichiarato che Siamo all’inizio di un nuovo mandato e vogliamo costruire un percorso per il futuro, partendo soprattutto dai giovani. Abbiamo preparato un’iniziativa specifica per gli under 35. E intendiamo ribadire la nostra funzione sociale. Siamo figure di riferimento, in tutto il paese, per le amministrazioni e per i cittadini.

Cosa manca ancora?

A dicembre del 2018 il Consiglio universitario nazionale aveva approvato le nuove classi di laurea e ed in seguito è stata istituita la L-P01. Tale provvedimento è sul tavolo del ministro, e si attende anche l’emanazione di un decreto che istituisca le nuove classi.

Potrebbe interessarti: Rivoluzione Catasto, così saranno inseriti i fabbricati mancanti in cartografia

Sempre dalle parole del presidente Latour, l’auspicio è che il parlamento approvi una legge che renda questa nuova laurea abilitante: in questo modo diventerà l’unica strada di accesso alla professione. Il terzo anno sarà completamente di tirocinio, fatto negli studi di geometri esperti. Al momento ci sono due progetti di legge depositati, uno ha come prima firmataria Flavia Simona Malpezzi e l’altro il senatore Mario Pittoni.

Certo è che servirà ancora del tempo perché tutto il processo acquisisca consenso unanime. La speranza è però che manchi davvero poco dato che c’è una considerazione favorevole  da parte di tutti i gruppi politici.

Ti consigliamo:

Guida alla Professione di Geometra

Guida alla Professione di Geometra

Emilio Niglis De Lutiis, 2016, Maggioli Editore

Il manuale, utile supporto per la preparazione ottimale agli esami di Stato per l’abilitazione alla professione, è anche un utile strumento di consultazione per la pratica professionale, trattando le varie competenze del geometra sia dal punto di vista teorico che operativo. Tutti...




Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here