Home Edilizia Sblocca Cantieri e Decreto Crescita bloccati

Sblocca Cantieri e Decreto Crescita bloccati

La corsa ad ostacoli dei provvedimenti record che non riescono a raggiungere il traguardo

490

Sarà colpa dell’ansia da prestazione a bloccare in combo Sblocca Cantieri e Decreto Crescita? Secondo indiscrezioni di qualche ora fa (direttamente dal Quirinale), c’è stato un ulteriore stop prima della pubblicazione dei provvedimenti, nonostante le decine di bozze corrette, viste e riviste nelle ultime settimane. Forse l’arrivo di un Fosbury della situazione permetterà di saltare questi ulteriori “intoppi” e dare il via libera ad entrambi.

Cos’è successo a Sblocca Cantieri e Decreto Crescita?

In realtà sono da segnalare già due record. Il primo è il ritardo più lungo nella storia della Repubblica italiana per la pubblicazione di provvedimenti già approvati: ben 4 settimane. Il secondo riguarda la probabile richiesta da parte del Presidente della Repubblica di approvare Sblocca Cantieri e Decreto Crescita per la seconda volta; anche in questo caso non ci sono precedenti.

Per approfondire sui contenuti del decreto Dietro le quinte dello Sblocca Cantieri

Ne hanno parlato all’incontri di ieri Mattarella e Conte, soprattutto discutendo sui provvedimenti che hanno ottenuto il via libera del Consiglio dei ministri, ma che non sono mai arrivati tra le mani di Mattarella per la firma. Il Decreto Sblocca Cantieri e quello sulla Crescita, fino a che non vedranno la fase definitiva, e quindi la versione pronta per la firma del Capo dello Stato, non potranno essere emanati e quindi presentati in Parlamento. Per questo il Presidente della Repubblica ha caldamente invitato e sollecitato per il superamento dell’impasse così da arrivare prima possibile al varo dei provvedimenti.

Chissà se nei prossimi giorni o nelle prossime ore lo Sblocca Cantieri e il Decreto Crescita ci riserveranno altri record.

Leggi anche

Decreto Genova: tutti i contenuti del D.L. emergenze

Decreto Genova: tutti i contenuti del D.L. emergenze

Monica Greco, 2018, Maggioli Editore

Dal D.L. 109 fino alla legge 130/2018. Le misure per Genova, Ischia e i territori colpiti dal sisma, le opere pubbliche, l’ingegneria civile e i trasporti, la ricostruzione e il consolidamento di abitati e immobili. Contiene:- Interventi urgenti per il sostegno e la ripresa economica del...



 

 


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here