Home FISCALE Bonus per la casa, le nuove Guide delle Entrate

Bonus per la casa, le nuove Guide delle Entrate

Le nuove guide di febbraio 2019 contengono tutto quello che bisogna sapere sulle detrazioni per la casa: per interventi di ristrutturazione, acquisto di mobili ed efficientamento energetico.

2140
Abuso edilizio, quando decade l'agevolazione fiscale?

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato tre nuove guide aggiornate a febbraio 2019: quella sul Bonus Ristrutturazioni edilizie, quella sul Bonus Mobili e quella sull’Ecobonus per gli interventi di miglioramento dell’efficienza energetica. Le detrazioni erano state confermate dalla Legge di Bilancio 2019 ed erano rimanste invariate. Ora le Entrate, come ogni anno, fanno chiarezza su tutto ciò che riguarda i tre bonus per la casa. Di seguito i link per scaricare le nuove guide.

Ristrutturazioni: la Guida delle Entrate (febbraio 2019)

L’agenzia delle Entrate ha pubblicato la nuova Guida per la ristrutturazione edilizia, aggiornata a febbraio 2019.

Al suo interno vengono definite le cose più importanti:
quali sono gli interventi agevolabili,
chi può fruire della detrazione,
– come richiedere il bonus,
– in che modo effettuare il pagamento dei lavori e quali documenti conservare.
– quando si può perdere la detrazione per la ristrutturazione edilizia (i casi sono sono cinque).

Bonus Mobili: la Guida delle Entrate (febbraio 2019)

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la nuova Guida al Bonus Mobili aggiornata a febbraio 2019.

Nelle Faq della nuova guida una novità: la sostituzione della caldaia consente la detrazione del Bonus mobili, visto che si tratta di manutenzione straordinaria poichè è un intervento diretto a sostituire una componente essenziale dell’impianto di riscaldamento. La sostituzione della caldaia, proprio in quanto manutenzione straordinaria, dà diritto al bonus ristrutturazioni e, quindi, consente l’accesso al bonus mobili.

Ecobonus: la Guida delle Entrate (febbraio 2019)

Dopo la proroga della Leggedi Bilancio 2019 delle detrazioni per i lavori di efficienza energetica (Ecobonus), sono rimaste invariate le aliquote differenziate al 50% e al 65% a seconda della tipologia di lavori.

Per fare chiarezza sulle percentuali di detrazione e sugli interventi agevolabili, l’Agenzia dell’Entrate ha pubblicato la nuova Guida all’Ecobonus aggiornata a febbrario 2019.

 


Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here