poroton

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni al PREMIO POROTON 2019, istituito dal Consorzio POROTON Italia allo scopo di valorizzare e divulgare le buone pratiche del progettare e costruire edifici in muratura di laterizio, attraverso la selezione e premiazione di edifici progettati e realizzati nel pieno rispetto delle normative nazionali in materia di risparmio energetico, comfort termoigrometrico ed acustico, sicurezza al fuoco e strutturale.

Perché il Premio Poroton 2019?

Valorizzare, diffondere e incoraggiare progetti e pratiche capaci di rispondere alle esigenze di utilizzo e vita degli utenti, prestando la massima attenzione e rispetto per l’ambiente e per la sicurezza, senza rinunciare alla qualità architettonica, fa parte della mission del Consorzio POROTON Italia.

Siamo fermamente convinti che, nonostante il difficile periodo che il settore dell’edilizia sta affrontando da anni, i tecnici e progettisti italiani stiano continuando ad esprimere il massimo di fantasia, creatività, capacità, versatilità, qualità ed esperienza, nella progettazione e realizzazione delle costruzioni, impiegando tutta la maestria di cui sono dotati anche nell’utilizzo del laterizio, materiale fondante e tradizionale della nostra cultura del costruire.

L’obiettivo del PREMIO POROTON 2019 è quello di far emergere almeno una piccola parte di questo patrimonio di competenza tecnica, che nonostante la burocrazia e la crisi economica, è in continua evoluzione, sempre animato da grande impeto e nuove idee.

poroton
Scuola dell’Infanzia Sandro Pertini a Bisceglie (BT) – Progetto di Luca Peralta & 3TI Progetti

Come partecipare

Le candidature possono essere presentate da progettisti singoli, da studi tecnici ed anche da gruppi di progettisti o studi tecnici, entro e non oltre il 31 maggio 2019. Il premio si rivolge ad interventi di nuova costruzione e di ristrutturazione, di edifici privati o pubblici, di ogni tipologia costruttiva e di ogni destinazione d’uso, realizzati negli ultimi 4 anni.

L’impiego di blocchi in laterizio porizzato per murature, prodotti dalle aziende aderenti al Consorzio POROTON Italia (vedere Elenco aziende e prodotti), è una condizione necessaria per la partecipazione al concorso. Tali prodotti devono ricoprire un ruolo significativo nel progetto candidato, siano essi utilizzati per la realizzazione di murature portanti o di tamponatura.

I candidati dovranno spedire al Consorzio POROTON® Italia una descrizione del progetto accompagnata da tavole di progetto e foto della costruzione, secondo le modalità fornite nel Bando di Concorso.

Scarica subito il Bando di Concorso

I vincitori

Dopo la fase di candidatura, una Giuria di professionisti ed esperti del settore valuterà i progetti partecipanti stilando una graduatoria ed individuando i tre progetti ritenuti più meritevoli, entro il giorno 11 ottobre 2019. La valutazione della Giuria terrà conto anche dei seguenti criteri: qualità e originalità architettonica del progetto, modalità con cui le murature POROTON sono state utilizzate per il raggiungimento delle prestazioni ricercate in termini di risparmio energetico, isolamento acustico, sicurezza strutturale e sicurezza al fuoco.

Oltre al prestigio di essere stati selezionati come vincitori, ai primi tre progetti selezionati saranno attribuiti i seguenti premi:

  • € 5.000 per il primo classificato
  • € 2.000 per il secondo classificato
  • € 1.000 per il terzo classificato

Il conferimento dei premi ai progettisti, quale pieno riconoscimento del merito personale, rappresenta un incoraggiamento allo sviluppo di progetti in ambito edilizio di elevata qualità, nell’interesse della collettività.

Il Consorzio POROTON Italia darà inoltre visibilità ai progetti vincitori (ed eventualmente anche ad altri progetti ritenuti meritevoli) attraverso i suoi canali di comunicazione: rivista Murature Oggi, sito e newsletter POROTON, canali Social, etc…

Clicca qui per scoprire di più sui termini e le condizioni di partecipazione e su come inviare il tuo progetto

Articolo di Consorzio POROTON® Italia 


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here