Scuole innovative e poli per l'infanzia: fondo da 36 milioni nel Dl Emergenze

Nella legge di conversione del Decreto legge Emergenze sono previsti 36 milioni di euro destinati alle scuole innovative. Tutto ciò, dopo l’approvazione di due emendamenti finalizzati a sbloccare la progettazione delle scuole innovative (tramite lo stanziamento di 27 milioni di euro in 3 anni) e i poli per l’infanzia (con 9 milioni di euro in due anni).

Leggi anche Decreto Emergenze, in arrivo un fondo per le scuole innovative

Scuole innovative, per la progettazione 27 milioni di euro

Il provvedimento, riguardo alle scuole innovative, per favorire la loro progettazione ha autorizzato la spesa di ben 9 milioni di euro l’anno per il triennio compreso tra il 2018 e il 2020. Grazie a questa misura è stato permesso di poter sostenere i costi di progettazione a carico degli enti locali. In ogni caso, le risorse stanziate, non derivano da un nuovo stanziamento ad hoc, ma da quei fondi rivolti al pagamento dei canoni di locazione delle scuole da corrispondere all’Inail.

Poli per l’infanzia, previsti 9 milioni di euro in due anni

Mentre per favorire la progettazione dei nuovi poli per l’infanzia, grazie al provvedimento è stata permessa la spesa di 9 milioni di euro (4,5 milioni di euro all’anno nel biennio 2019-2020). Come nel caso precedente, anche qui non troviamo uno stanziamento di nuove risorse, ma un’anticipazione delle risorse indirizzate al pagamento dei canoni di locazione da corrispondere all’Inail. Gli enti locali potranno usufruire di queste risorse per continuare lo sviluppo dei livelli di progettazione, anche riguardo ai poli per l’infanzia.

Edilizia scolastica, il recupero dei fondi non utilizzati

Con il secondo emendamento viene permesso di poter utilizzare quei fondi che erano stati stanziati nel 2009 attraverso il Programma di edilizia scolastica, ma che non erano mai stati impiegati. Perciò si tratta di fondi che potranno essere riservati agli interventi in messa in sicurezza degli edifici. Inoltre, nel decreto viene sottolineato che queste risorse saranno assegnate entro il 31 dicembre per mezzo di un decreto del Miur.

In merito alle scuole innovative consigliamo:

Progetti di scuole innovative

Progetti di scuole innovative

Domenico Pepe, Massimo Rossetti, 2016, Maggioli Editore

Il settore delledilizia scolastica tra i pi importanti nel panorama dellarchitettura contemporanea, soprattutto in Italia. qui che la necessit di un radicale ripensamento delle strutture adibite ad attivit formative si sta mostrando in tutta la sua urgenza. Se, infatti, ormai evidente...




Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here