Testo Unico Edilizia, negli ultimi 8 anni modificate oltre 70 disposizioni

Il Dpr 380/2001 Testo Unico Edilizia, ha subito numerose modifiche dal 2010 ad oggi: ben 9 provvedimenti hanno contribuito a riformulare la normativa con un totale di oltre 70 disposizioni corrette e modificate. Mentre il Codice del Paesaggio (D.lgs 42/2004) contiene il procedimento dell’autorizzazione paesaggistica che ha subito 4 modifiche, alcune delle quali in tempi abbastanza ravvicinati.

Testo Unico Edilizia, le modifiche

Le modifiche hanno riguardato pure il procedimento amministrativo in genere (Legge 241/90), trattando temi riferiti all’attivazione dei poteri sostitutivi con conseguenze che ricadono su chi è responsabile del comportamento omissivo, alla previsione degli effetti dannosi o dell’indennizzo derivante dal ritardo nel portare a compimento la procedura fino a giungere alle modifiche in materia di autotutela amministrativa, silenzio della PA e nuova conferenza di servizi.

Leggi anche Testo Unico Edilizia: ordinata la revisione per le nomine antisismiche

L’obiettivo del Dossier Ance Semplificazioni “Edilizia, Procedure amministrative, Paesaggio: mappa delle semplificazioni” consiste nel descrivere le semplificazioni più rilevanti che hanno riguardato il settore dell’edilizia privata dal 2010 con lo scopo di originare un orientamento nell’ambito di un difficile contesto normativo.

Sul Testo Unico Edilizia consigliamo:

Operare e progettare con il Testo Unico dell’edilizia

Operare e progettare con il Testo Unico dell’edilizia

Mario Di Nicola, 2017, Maggioli Editore

Giunto alla quinta edizione, questo apprezzatissimo Manuale professionale si conferma strumento di estrema praticità e pronta consultazione per ogni professionista che operi nel campo dell'Edilizia. Aggiornato con le novità in materia di autorizzazione paesaggistica semplificata,...




Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here