ntc 2018

Il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha approvato venerdi 27 la Circolare delle NTC 2018: è la Circolare esplicativa, il cui ritardo rispetto al testo normativo non ha impedito l’applicazione delle nuove NTC, che sono entrate in vigore in aprile, ma è un supporto operativo importante per la progettazione e la realizzazione di nuove strutture e per gli interventi sulle costruzioni esistenti. Molta attenzione è riservata all’affidabilità dei materiali e alla manutenzione programmata della struttura.

Scarica il testo della Circolare NTC 2018 approvata il 27 luglio.

È un testo provvisorio, che potrebbe ancora essere modificato (fonte: Bollettino di Legislazione Tecnica Online). La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Circolare è prevista per il mese di settembre 2018. Son in tutto 11 capitoli. Dopo il primo introduttivo: Sicurezza e prestazioni attese, Azioni sulle costruzioni, Costruzioni civili e industriali, Ponti, Progettazione geotecnica, Progettazione per azioni sismiche, Costruzioni esistenti, Collaudo statico, Redazione dei progetti strutturali esecutivi e delle relazioni di calcolo, Materiali e prodotti per uso strutturale.

Cosa pensano ingegneri, architetti, geologi

Con l’approvazione di venerdi della Circolare relativa alle norme emanate nel febbraio di quest’anno – ha commentato Armando Zambrano, Presidente del CNI – si chiude una lunga e impegnativa stagione di revisione dell’impianto normativo”. “La Circolare – dice La Mendola del CNAPPC – è un supporto importante per l’applicazione del capitolo 8, che introduce una serie di novità per gli interventi su costruzioni esistenti”. L’approvazione è arrivata con “riserva” da parte dei geologi, che sulle ultime NTC 2018, avevavano già presentato un ricorso contestando il mancato riconoscimento della figura del geologo come “progettista specialista”. Leggi tutto l’articolo Cosa dicono i tecnici?

Si tratta di una Circolare esplicativa, che contiene le istruzioni applicative e gli Annessi Tecnici nazionali agli Eurocodici ma dalla quale prescinde l’applicazione delle NTC, che sono già entrate in vigore.

NTC 2018, cosa contengono?

L’entrata in vigore dell’aggiornamento delle NTC 2018 Norme Tecniche per le Costruzioni (D.M. 17/01/2018) ha ampliato (e in parte cambiato) le metodologie di determinazione dei parametri meccanici della muratura portante. Leggi tutto NTC 2018, resistenza meccanica delle murature: cosa cambia?


Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here