fico eataly equitone

FICO (Fabbrica Italiana Contadina) Eataly World è il più grande parco agroalimentare al mondo, inaugurato il 15 novembre 2017 con l’idea di essere un punto di riferimento “per la conoscenza della cultura enogastronomica italiana”.

Sorge alle porte di Bologna, in un’area che si estende per 100.000 mq.

Quali sono le caratteristiche del progetto?

Il progetto, disegnato dall’ architetto Thomas Bartoli, a capo di Eataly Design, con progettazione esecutiva delle opere civili, strutturali e impiantistiche ad opera di Politecnica, è stato realizzato da C.M.B. Società Cooperativa.

Creaton Italia ha recitato un ruolo da assoluta protagonista fornendo oltre 8 mila metri quadri di materiali in fibrocemento ecologico per realizzare i rivestimenti esterni. Il nuovo centro è stato sviluppato riconvertendo il CAAB (Centro Agro Alimentare Bologna), un’opera degli anni Novanta, per dare vita ad una struttura composta da 2 ettari di campi e stalle all’aria aperta, 8 ettari destinati a 40 fabbriche di prodotti alimentari, oltre 45 luoghi di ristoro, 90.000 metri quadrati di mercati e botteghe, un centro congressi modulabile da 50 a 1.000 persone e 6 aule didattiche.

Foto: Paolo Lorenzi

Qual è l’idea alla base della realizzazione?

Nel progettare FICO uno degli obiettivi principali è stato recuperare e mantenere inalterati il più possibile i volumi esistenti: il design della struttura è quindi innovativo ma rispettoso dell’uso originale del luogo, pensato per evitare architetture frivole e al tempo stesso favorire le esigenze tecniche come l’utilizzo dell’acciaio per le parti operative. Altra linea guida è stata la massima attenzione ai temi della sostenibilità ed efficienza energetica, a partire dai rivestimenti esterni.

In quest’ottica è stato scelto EQUITONE [tectiva], colori TE10 e TE60 per realizzare i due imponenti totem e il centro congressi, per oltre 2000 mq complessivi di rivestimenti. In particolare per il centro congressi grazie all’utilizzo di pannelli differenti e di una disposizione sfalsata delle lastre, è stato creato un interessante gioco di linee e colori che ha dato un aspetto molto moderno e dinamico alla facciata.

Per rivestire gran parte del mercato e delle botteghe, per oltre 7000 mq, è stato scelto CEDRAL Lap Wood, nelle tinte legno CL104 e CL105. La scelta è ricaduta su questo materiale e in particolare sulla finitura wood per ricreare l’effetto e l’estetica delle doghe in legno con le qualità, le prestazioni e la durabilità garantite dal fibrocemento ecologico.

I dettagli

Anno: 2017
Località: Bologna
Dimensioni: 9000 mq
Realizzazione: C.M.B. Società Cooperativa
Installazione rivestimenti: A.M.S. Di Shatko Armando
Progetto: Thomas Bartoli – Politecnica


Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here