Si tratta di un sistema ad alta efficienza che garantisce consumi ridotti e tutela l’ambiente perché non utilizza energia fossile.In questo campo, la gamma Arianext Link di Chaffoteaux (con soluzioni split o monoblocco) si caratterizza per la Classe Energetica A+++ Ready, con prestazioni certificate da prestigiosi enti italiani ed europei come Eurovent e ICIM che ne garantiscono la qualità.

Le caratteristiche tecniche di altissimo livello dei prodotti Chaffoteaux trovano però la loro vera esaltazione nella connettività, che permette il pieno controllo dell’impianto con un semplice smartphone.

Il merito è dell’app ChaffoLink, attraverso la quale è possibile gestire da remoto la pompa di calore, monitorare i consumi per il riscaldamento e quelli per la produzione di acqua calda ma anche accendere o spegnere l’impianto, scegliere la temperatura ideale o programmarla con facilità.

Questa gestione efficiente e flessibile permette di ridurre gli sprechi, con un risparmio sensibile sulla bolletta, ma anche di evitare gli imprevisti dovuti a un improvviso cambio di programma. Chi è consapevole dei propri consumi, inoltre, li riduce solitamente dell’8%, come conferma un rapporto della Commissione Europea.

Comfort, risparmio dunque, ma anche tutta la serenità garantita da un impianto sempre sotto controllo​, anche da parte dei tecnici Chaffoteaux​. ChaffoLink segnala infatti ogni eventuale malfunzionamento, permettendo di intervenire tempestivamente. Chi decide di sottoscrivere un contratto con un centro di assistenza autorizzato può contare sul​l’intervento di​ ​​professionisti ​in grado di risolvere ogni problema in tempo reale.

Dei prodotti Chaffoteaux, di comfort e risparmio si parlerà al

THERMOTECHNICAL TOUR 2018 a Padova, 15 giugno 2018

Con crediti formativi per Ingegneri: riconosciuti 4 CFP. Il corso analizzerà l’applicazione di sistemi a pompa di calore per riscaldamento e raffrescamento ambiente nell’ambito delle applicazioni residenziali.

Clicca qui per tutte le informazioni e per iscriverti


Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here