La Sorveglianza sanitaria all’interno di un’Istituzione scolastica è regolamentata dall’art. 41 del D.Lgs. 81/2008. Tale incarico spetta al Medico Competente che, in collaborazione con il Datore di Lavoro e il Servizio di Prevenzione e Protezione, svolge l’attività di sorveglianza sanitaria dei lavoratori nei casi in cui ricorre l’obbligo.

Sicurezza nelle scuole: obblighi del Medico

Tra gli obblighi del Medico Competente, riportati all’art. 25 del D. Lgs. 81/08, rientrano la valutazione dei rischi ai fini dell’eventuale programmazione della sorveglianza sanitaria, la formazione e informazione dei lavoratori, la visita agli ambienti di lavoro almeno una volta all’anno e la valutazione dello stato di salute dei lavoratori attraverso specifiche visite mediche.

Ma quali sono i rischi che determinano la nomina del Medico Competente a scuola? Eccoli elencati di seguito:
– rischio da utilizzo dei videoterminali (VDT) in modo continuativo per almeno 20 ore settimanali;
– rischio movimentazione manuale dei carichi (MMC);
– rischio biologico;
– rischio chimico;
– rischio rumore e vibrazioni;
– rischio stress lavoro-correlato;
– rischio per le lavoratrici in stato di gravidanza.

A completamento dell’attività di sorveglianza sanitaria, è previsto che il Medico Competente istituisca, aggiorni e custodisca per ogni lavoratore una cartella sanitaria e di rischio quale suo vero strumento di lavoro. Il rapporto collaborativo tra RSPP e Medico Competente è indispensabile ai fini di garantire la promozione e la tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

Ti potrebbe interessare

Progetti di scuole innovative

Progetti di scuole innovative

Domenico Pepe, Massimo Rossetti, 2016, Maggioli Editore

Il settore delledilizia scolastica tra i pi importanti nel panorama dellarchitettura contemporanea, soprattutto in Italia. qui che la necessit di un radicale ripensamento delle strutture adibite ad attivit formative si sta mostrando in tutta la sua urgenza. Se, infatti, ormai evidente...




Condividi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here