Come annunciato qui, dopo i tanti cambiamenti susseguitisi per snellirlo e uniformarlo alle regole regionali, è iniziato a febbraio il confronto per riscrivere il Testo Unico dell’Edilizia (Dpr 380/2001). Due mesi fa si era riunito per la prima volta il tavolo di lavoro istituito dal Ministero delle Infrastrutture con Ministeri, Conferenza delle Regioni e Rete delle Professioni Tecniche per fare ordine nella normativa e il Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI) aveva avviato un confronto interno per elaborare proposte da discutere insieme ai rappresentanti territoriali, delle Federazioni e delle Consulte. A che punto siamo, ora che siamo ormai in aprile?

Su tuttoingegnere.it sono stati adesso pubblicati i documenti elaborati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e Rete delle Professioni Tecniche. Nella circolare 222 del 5 aprile 2018, il Consiglio nazionale degli Ingegneri ricorda che tutti gli iscritti potranno inviare le loro osservazioni ai referenti indicati dagli Ordini e/o dalle Federazioni e Consulte e che il 12 aprile, dalle 10.30 alle 13.00, si terrà presso il CNI una riunione dei referenti indicati per un’illustrazione del metodo di lavoro e dei contenuti già discussi nel Gruppo di Lavoro istituito presso il competente Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Testo Unico Edilizia: le modifiche dal 2002

D.lgs. 301/2002: modifica la procedura per il pagamento del contributo per il rilascio del permesso di costruire, la disciplina per la realizzazione di interventi con la Super-Dia (oggi Scia, alternativa al permesso di costruire) e l’iter per il rilascio del permesso di costruire in sanatoria. Legge 326/2003: condono edilizio, per evitare l’abbattimento di molte opere abusive, ha cambiato la vigilanza sull’attività urbanistico-edilizia e la disciplina sulle sanzioni. Continua a leggere l’articolo sulle modifiche apportate al TU edilizia dal 2002 a oggi.

Ti potrebbe interessare

Operare e progettare con il Testo Unico dell’edilizia

Operare e progettare con il Testo Unico dell’edilizia

Mario Di Nicola, 2017, Maggioli Editore

Giunto alla quinta edizione, questo apprezzatissimo Manuale professionale si conferma strumento di estrema praticità e pronta consultazione per ogni professionista che operi nel campo dell'Edilizia. Aggiornato con le novità in materia di autorizzazione paesaggistica semplificata,...




Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here