ecobonus 2018

L’Enea ha pubblicato una serie di Guida su Serramenti, Schermature solari, Coibentazioni e Interventi globali. L’ha fatto per chiarire i nuovi tetti massimi di detrazione e i requisiti degli interventi.

Ecobonus 2018 per le schermature solari

Scarica la nuova Guida Enea sulle schermature solari

Si può detrarre il 50% delle spese di acquisto e posa in opera. Ammissibili le spese per la fornitura e posa in opera di sistemi di schermatura solare e/o chiusure tecniche oscuranti, smontaggio e dismissione di analoghi sistemi preesistenti, opere provvisionali e accessorie e le spese per le prestazioni professionali necessarie alla realizzazione degli interventi.

Perchè gli interventi siano detraibili, è necessario che l’edificio sia esistente ma non che sia dotato di un impianto di riscaldamento. Le schermature solari devono inoltre:
– essere a protezione di una superficie vetrata;
– essere installate all’interno, all’esterno o integrate alla superficie vetrata;
– essere mobili e schermature “tecniche”;
– essere in combinazioni con vetrate o autonome (aggettanti).

Le chiusure oscuranti possono essere orientate in qualsiasi modo. Per le schermature solari vengono escluse quelle con orientamento NORD. Oltre alla Scheda descrittiva dell’intervento, da trasmettere a finanziaria2018.enea.it, bisogna conservare la certificazione del fornitore (o produttore o assemblatore) che attesti il rispetto dei requisiti tecnici di cui sopra o l’asseverazione redatta da un tecnico abilitato che attesti la rispondenza ai requisiti tecnici richiesti.

Ti potrebbe interessare

Bonus casa 2018

Bonus casa 2018

Gianmaria Gavelli, 2018, Maggioli Editore

Questo nuovissimo volume esamina gli aspetti civilistici, procedurali e fiscali del Bonus Casa 2018, tenuto conto delle novità normative introdotte dalla Legge di Bilancio (Legge 27 dicembre 2017, n. 205) su ristrutturazioni edilizie, riqualificazione energetica (ecobonus), bonus...




Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here