quanto vale l'RSPP

La Commissione Ambiente della Camera dei deputati ha approvato il parere favorevole sullo schema di decreto ministeriale contenente il regolamento di approvazione delle linee guida sulle funzioni del direttore dei lavori e del direttore dell’esecuzione dei contratti relativi a servizi o forniture. La Commissione della Camera, condividendo le indicazioni formulate nel parere del Consiglio di Stato il 12 febbraio 2018, chiede di:

1) specificare, al comma 8 dell’articolo 10, che le varianti migliorative proposte dalla Commissione non alterano in maniera sostanziale il progetto e le categorie di lavori. Inoltre, l’importo di tali varianti rimane contenuto come previsto all’articolo 106 del decreto legislativo n. 50 del 2016 (Nuovo Codice degli Appalti);

2) prevedere, all’articolo 9, in caso di sospensione dei pagamenti all’esecutore a causa di inadempimento delle imprese subappaltatrici, i casi in cui non si procede al pagamento diretto come previsto all’articolo 105 del nuovo Codice degli Appalti.

Il Consiglio di Stato aveva dato l’ok, chiedendo però qualche aggiustamento per migliorarne la chiarezza e non suscitare equivoci sui compiti del Direttore lavori e i suoi rapporti col RUP e il coordinatore per la sicurezza, oltre che a proposito di avvalimento, materiali e accertamento delle stato dei luoghi. Leggi tutto Compiti del Direttore lavori: dubbi del Consiglio di Stato sul Decreto

Leggi anche Decreto Direzione Lavori, per i beni culturali c’è il vuoto normativo


Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here