decreto direzione lavori arenato

Una news veloce per comunicarvi che mercoledi 17 gennaio le Commissioni di camera e Senato hanno iniziato l’esame dello schema di decreto sulla direzione lavori ma l’esame si è già arenato. Il decreto era stato inviato da Delrio alle Commissioni parlamentari del Senato e della Camera proprio settimana scorsa, dopo che la Conferenza Unificata, il 6 dicembre 2017, aveva espresso il proprio parere favorevole, con raccomandazioni, sulla bozza.

Decreto Direzione Lavori: perchè è arenato?

Le Commissioni avevano recepito le correzioni proposte dalla Conferenza unificata e il termine per l’espressione dei loro pareri era fissato il 29 gennaio 2018. Nella seduta di mercoledi 17, però, il Presidente della Commissione Ermete Realacci ha ricordato che la Commissione, per esprimersi, dovrà aspettare il parere del Consiglio di Stato. Il seguito dell’esame del provvedimento è stato rinviato a un’altra seduta ma sembra abbastanza chiaro che solo la nuova Commissione, che si insedierà successivamente alle elezioni del 4 marzo, potrà esprimere il proprio parere sul decreto sulla direzione lavori.

Ti potrebbe interessare

La Direzione dei Lavori dopo il nuovo Codice degli Appalti

La Direzione dei Lavori dopo il nuovo Codice degli Appalti

Marco Agliata, 2016, Maggioli Editore

Questa nuova edizione del volume trova la sua ragione nella pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del 19 aprile 2016 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 (Nuovo codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture) e nelle prime indicazioni contenute nelle linee guida...




Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here