La CGIA di Mestre ricorda che tra 3 giorni, il 30 giugno, scatta l’obbligo di installare i sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore negli edifici. Per fare chiarezza, l’adozione della delibera di installazione votata dal condominio non è sufficiente: per adempiere all’obbligo è necessaria l’installazione fisica dei sistemi di termoregolazione e contabilizzazione entro i termini di legge. La scadenza è stata fissata dal Decreto Milleproroghe (DL 244/2016) che ha fatto slittare di sei mesi la scadenza che era stata (all’inizio) programmata per il 31 dicembre 2016.

In base al livello impostato, le valvole termostatiche per la contabilizzazione del calore aumentano, o diminuiscono, l’acqua che entra nel radiatore e regola la temperatura, evitando sprechi e dispersione di calore negli impianti centralizzati dei condomini. Le valvole termostatiche rendono anche più omogenea la distribuzione del calore negli edifici multipiano in cui ai piani più alti c’è un ritardo nel raggiungimento della temperatura impostata.

Scarica la guida alla termoregolazione e alla contabilizzazione del calore

Valvole termostatiche: le sanzoni

La CGIA stima che sia in regola circa il 70% degli edifici: un buon 30% dei condomìni, quindi, non lo è. Se non si metteranno in regola, rischieranno sanzioni da 500 a 2.500 euro, non in totale, ma per ogni unità immobiliare. Le sanzioni riguarderanno quindi gli edifici condominiali (o con riscaldamento centralizzato) la cui contabilizzazione individuale del calore non sarà operativa a tutti gli effetti: in questo senso, per evitare la multa non basterà aver effettuato un progetto o una delibera dell’Assemblea condominiale per iniziare i lavori.

Leggi anche Obbligo valvole termostatiche: temporeggiare è controproducente. Perchè?

Per attuare la normativa relativa all’obbligo di contabilizzazione del calore non è obbligatoria una diagnosi energetica dell’edificio, è sufficiente montare le termovalvole. Se c’è una vera impossibilità tecnica all’installazione delle valvole termostatiche (inefficienza in termini di costi, per esempio) si può non montarle: in questi casi non basta dichiarare l’inefficienza o l’impossibilità, bisogna documentare tutto con una relazione tecnica redatta da un progettista o da un esperto abilitato.

Valvole termostatiche obbligatorie per legge nei termosifoni: come si usano? Come si montano? 11 cose da sapere per usarle bene.

La contabilizzazione del calore negli edifici con riscaldamento centralizzato

La contabilizzazione del calore negli edifici con riscaldamento centralizzato

Roberto Colombo, Fiorenzo Zerbetto, 2017, Maggioli Editore

Il Governo Italiano ha recepito la direttiva UE 2012/27 sull’ef- ficienza energetica con il decreto legislativo n° 102 del luglio 2014, che impone, negli edifici serviti da impianto di riscaldamento centralizzato, l’obbligatorietà della misurazione indi- viduale del calore...




Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here